DEMOCRACY IN AMERICA

La democrazia americana è al centro di alcune delle maggiori opere poetiche e narrative del Rinascimento americano, del Naturalismo, del Modernismo e Postmodernismo. Nel Novecento la Rivoluzione russa e l’internazionalismo socialista interessa opere di Hemingway, Bellow, Steinbeck, Plath fino ai nostri giorni.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      I corsi propongono introduzioni e approfondimenti sulla cultura e lingua del Nord America, dall’epoca coloniale alla formazione e sviluppo degli USA, con particolare riguardo alle diverse aree geografiche ed etniche, ai protagonisti del “Rinascimento americano” e del “Modernismo”, ai conflitti sociali del secolo XX, alla letteratura delle donne, al teatro e alla poesia.

      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

      Alla fine del corso, lo studente :
      - avrà acquisito conoscenze relativamente a momenti fondamentali della cultura anglo-americana dei secolI XIX e XX;
      - saprà riconoscere e interpretare tali fenomeni nell'ambito delle lingue italiana e inglese alla luce di testi teorici, poetici e narrativi;
      - saprà contestualizzare e analizzare testi di notevole complessità espressiva e rilevanza storica cogliendone le peculiarità culturali e linguistiche.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Il corso riguarda le posizioni spesso assai diverse sulla democrazia statunitense espresse dai maggiori scrittori del “Rinascimento americano”, dall’entusiasmo di Whitman e del primo Melville allo scetticismo di Hawthorne e Thoreau. Nelle epoche successive l’attenzione si rivolge alla giustizia sociale (Naturalismo), alle promesse del nuovo secolo (i poeti di Chicago) e alla crisi della democrazia e della civiltà (il Modernismo). La Rivoluzione russa e il comunismo lasciano il segno nelle figure più importanti degli anni ’20-30 (Hemingway, Fitzgerald) e nella coeva narrativa sociale (Steinbeck). Il dibattito sulla democrazia e sul marxismo continua durante la Guerra fredda negli scrittori canonici (Bellow), nei beat (Ginsberg, Keouac) e nei postmoderni (DeLillo).  Il corso tratterà le opere di alcune di queste figure e il loro contesto.

       

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Bibliografia provvisoria (suscettibile di modifiche e integrazioni)

      Sherwood Anderson, Poor White

      Hart Crane, The Bridge

      Robert Frost, North of Boston

      Nathaniel Hawthorne, The House of the Seven Gables

      Henry James, The Jolly Corner

      Herman Melville, Bartleby

      Arthur Miller, Death of a Salesman

      Wallace Stevens, Il mondo come meditazione (Guanda)

      Walt Whitman, Calamus and other poems

      Tennessee Williams, A Streetcar Named Desire

      W. C. Williams, Paterson

      An Outline of American Government. http://www.let.rug.nl/usa/outlines/government-1991/

      An Outline of American History :  https://usa.usembassy.de/etexts/history/toc.htm

      Carlo Izzo, Storia della letteratura nordamericana (in Biblioteca Lingue)

      URL Orario lezioni
      LETTERATURA E CULTURA ANGLOAMERICANA II
      http://www.lingue.unige.it/didattica/orari
  • Chi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Chi vuol acquisire 6 CFU frequenta solo il I semestre; per ottenere 9 CFU si frequenta il I semestre (tre ore settimanali) e il II semestre (2 ore settimanali).

      Gli studenti si iscrivono al corso su Aulaweb, dove troveranno appunti, link, documenti, news ecc.

      Dopo aver sostenuto la prova scritta finale, gli studenti possono preparare una tesina concordata col docente per integrare la prova.

      MODALITA' D'ESAME

      L'esame (3 ore) è scritto e si articola in tre sezioni.
      I “Fill in the Blank” (10 domande su nozioni precise)
      II “Short Answer” (5 domande a breve risposta aperta su testi e autori)
      III “Essay Questions” (lo studente sceglie tre domande fra quelle proposte su temi, periodi ecc., e risponde ampiamente). Ad almeno una di queste Essay Questions occorre rispondere in inglese.

      Gli studenti preparano inoltre se lo desiderano e dopo la prova scritta una tesina su un tema trattato nel corso, che se valutata positivamente concorre al punteggio finale. Se nella prova scritta o nella tesina si riscontrano plagi (testi copiati da altri senza che ciò sia esplicitamente indicato) esame e tesina saranno annullati.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      La prova scritta consiste in un questionario a risposta aperta; essa è eventualmente integrata da una tesina concordata con il docente.  Le prove sono valutate dal docente che ha impartito le lezioni, affiancati da un secondo docente della disciplina o cultore della materia. I membri della commissione stabiliscono criteri di valutazione comuni e condivisi, che sono illustrati dal docente titolare a lezione e pubblicati nella scheda del programma (vedi “Modalità d’esame”).

  • Dove e quando
    • URL Orario lezioni
      LETTERATURA E CULTURA ANGLOAMERICANA II
      http://www.lingue.unige.it/didattica/orari
      INIZIO LEZIONI

      17 ottobre 2017

      Orario: martedì 13-14, venerdì  10-12

      Luogo: Polo Didattico Aula L

       

       

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      2 febbraio 2018 10:00 Scritto Genova L'esame si svolgerà in aula B
      20 febbraio 2018 14:00 Scritto Genova L'esame avrà luogo in Aula D.
      13 giugno 2018 14:00 Scritto Genova L'esame si svolgerà in aula F al Polo
      12 luglio 2018 14:00 Scritto Genova ATTENZIONE L'esame si svolgerà in Aula MA3B (Magazzini dell'Abbondanza).
      7 settembre 2018 10:00 Scritto Genova L'esame si svolgerà in aula 11 all'Albergo dei Poveri.
      27 settembre 2018 14:00 Scritto Genova L'esame si svolgerà in aula 1 Albergo dei Poveri
  • Contatti