Il corso, di 36 ore e per 6 CFU, è destinato in primo luogo agli studenti del terzo anno di Lingue e Culture Moderne, curriculum Lingue e culture moderne per l'impresa e il turismo, ma è aperto a tutti gli studenti che abbiano superato la prima annualità di Lingua svedese.

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti lessicali, sintattici e stilistici necessari alla corretta comprensione dei testi specialistici in lingua svedese e alla loro adeguata traduzione. Particolare attenzione verrà dedicata ai linguaggi dell’economia e del turismo.

      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

      Competenze lessicali di livello B2 in campo economico, commerciale e turistico.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Linguaggi specialistici dell'economia e del turismo (Svenskt fackspråk: ekonomi och turism). Modulo didattico di 30 ore di lezione equivalente a 6 CFU.
      Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti lessicali e formali necessari per comprendere e tradurre alcune tipologie di testi pragmatici e specialistici dallo svedese all'italiano. Ci si soffermerà in particolare su testi di carattere economico, commerciale e turistico. Nel corso delle lezioni verranno inoltre compilati dei brevi glossari tematici.

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Dispense distribuite nel corso delle lezioni e reperibili in Aulaweb.
      Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite nel corso delle lezioni.

      URL Orario lezioni
      SVEDESE.LINGUAGGI SETTORIALI
      http://www.lingue.unige.it/didattica/orari
  • Chi
    • Docenti
    • Paolo Marelli
      tel. (+39) 010 209-51327
      Paolo.Marelli@unige.it
    • Commissione d’esame
      65248 - SVEDESE.LINGUAGGI SETTORIALI
      Chiara Benati
      Celina Nadia Bunge
      Davide Agostino Finco
      Paolo Marelli (Presidente)
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Lezioni frontali in aula.

      MODALITA' D'ESAME

      Prevalentemente orale, con una breve parte scritta preliminare.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      L’esame consiste in una prova orale a fine modulo, che prevede la traduzione di alcuni brevi testi (di ambito economico, amministrativo, politico, artistico, turistico o gastronomico) dallo svedese all’italiano, la verifica delle competenze lessicali e terminologiche in questi settori e la traduzione di un breve testo dall’italiano allo svedese nell’ambito del turismo. La prova orale è preceduta da una breve verifica scritta delle capacità traduttive.

  • Dove e quando
    • URL Orario lezioni
      SVEDESE.LINGUAGGI SETTORIALI
      http://www.lingue.unige.it/didattica/orari
      INIZIO LEZIONI

      Lezioni nel secondo semestre: lunedì 13-15 aula B, mercoledì 15-16 aula A.

      RICEVIMENTO STUDENTI
      Paolo Marelli

      V. Bacheca nella pagina docente

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      5 febbraio 2018 10:00 Orale Genova
      5 febbraio 2018 10:00 Orale Genova Nello stesso appello è possibile sostenere da una a tre delle seguenti prove, purché della stessa annualità: modulo teorico di Lingua svedese, parte orale del lettorato di Lingua svedese, Linguaggi settoriali. Gli esami si svolgeranno presso la Sezione Scandinavistica.
      5 febbraio 2018 14:30 Scritto Genova
      5 febbraio 2018 14:30 Scritto Genova L'esame si svolge presso le aule dei Magazzini dell'Abbondanza
      20 febbraio 2018 10:00 Orale Genova
      20 febbraio 2018 10:00 Orale Genova Nello stesso appello è possibile sostenere da una a tre delle seguenti prove, purché della stessa annualità: modulo teorico di Lingua svedese, parte orale del lettorato di Lingua svedese, Linguaggi settoriali. Gli esami si svolgeranno presso la Sezione Scandinavistica.
      8 maggio 2018 11:00 Orale Genova L'appello prevede un prolungamento il 15 maggio ore 11. Sede degli esami è la Sezione Scandinavistica. È possibile sostenere anche esami di Linguaggi settoriali.
      8 maggio 2018 11:00 Scritto Genova L'appello prevede un prolungamento il 15 maggio ore 11. Sede degli esami è la Sezione Scandinavistica. È possibile sostenere anche esami di Linguaggi settoriali.
      8 maggio 2018 11:00 Orale Genova L'appello prevede un prolungamento il 15 maggio ore 11. Sede degli esami è la Sezione Scandinavistica. È possibile sostenere anche esami di Linguaggi settoriali.
      8 maggio 2018 11:00 Scritto Genova L'appello prevede un prolungamento il 15 maggio ore 11. Sede degli esami è la Sezione Scandinavistica. È possibile sostenere anche esami di Linguaggi settoriali.
      4 giugno 2018 14:30 Scritto Genova
      4 giugno 2018 14:30 Scritto Genova L'esame si svolge presso le aule dei Magazzini dell'Abbondanza
      20 giugno 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      20 giugno 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      4 luglio 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      4 luglio 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      10 settembre 2018 14:30 Scritto Genova
      10 settembre 2018 14:30 Scritto Genova L'esame si svolge presso le aule dei Magazzini dell'Abbondanza
      12 settembre 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      12 settembre 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      25 settembre 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      25 settembre 2018 10:00 Orale Genova L'appello include l'esame di Linguaggi settoriali.
      17 dicembre 2018 10:00 Orale Genova Solo prove orali per studenti laureandi e fuori corso
      17 dicembre 2018 10:00 Orali Linguaggi settoriali Genova Solo prove orali per studenti laureandi e fuori corso
  • ALTRE INFORMAZIONI
    • La frequenza non è obbligatoria, ma è caldamente consigliata.

  • Contatti