FONDAMENTI DI PROGRAMMAZIONE DI SISTEMI ELETTRONICI

FONDAMENTI DI PROGRAMMAZIONE DI SISTEMI ELETTRONICI

_
iten
Codice
66061
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 1° anno di 9273 INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Corso di base sulla programmazione di calcolatori elettronici con alcuni cenni ai diversi paradigmi per la scrittura di programmi software.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Introduzione alla progettazione di un sistema software. La trattazione parte dall'architettura di un sistema di elaborazione e copre le regole sintattiche e semantiche dei linguaggi, coprendo sia il paradigma strutturato (linguaggio C) che il paradigma object-oriented (C#).

Modalità didattiche

Il corso è costruito da una parte di lezione frontale e una parte di esercitazione. Durante la lezione frontale, il docente presenta gli argomenti fornendo sempre esempi di codice che vengono provati su strumenti di compilazione. Gli studenti possono utilizzare i propri calcolatori durante la lezione per mettere in pratica quanto proposto dal docente. Durante le esercitazioni, gli studenti devono affrontare al calcolatore problemi reali che possono essere risolti applicando le tecniche viste durante le lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slide delle lezioni (scaricabili qui si AulaWeb)

Per approfondire (solo per chi è interessato)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente riceve su appuntamento, per prendere appuntamento è possibile scrivere a riccardo.berta@unige.it

Commissione d'esame

RICCARDO BERTA (Presidente)

FRANCESCO BELLOTTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso è costruito da una parte di lezione frontale e una parte di esercitazione. Durante la lezione frontale, il docente presenta gli argomenti fornendo sempre esempi di codice che vengono provati su strumenti di compilazione. Gli studenti possono utilizzare i propri calcolatori durante la lezione per mettere in pratica quanto proposto dal docente. Durante le esercitazioni, gli studenti devono affrontare al calcolatore problemi reali che possono essere risolti applicando le tecniche viste durante le lezioni frontali.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame comprende una parte "scritta" (in laboratorio con calcolatore) per la realizzazione di un programma software e una parte "orale". Gli studenti possono utilizzare per sostenere la prova scritta il proprio portatile, se lo desiderano. E' possibile consultare durante la prova scritta qualsiasi tipo di materiale che sia utile alla realizzazione del progetto software. La prova orale è costituita da domande sugli argomenti teorici trattati a lezione.

E' necessario sostenere la prova scritta in una qualunque sessione d'esame che sia precedente alla prova orale. L'orale può essere dato in una qualsiasi sessione successiva allo scritto.