MODULO DI IMPIANTI ENERGETICI

MODULO DI IMPIANTI ENERGETICI

_
iten
Codice
66135
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
3 cfu al 3° anno di 8784 INGEGNERIA MECCANICA (L-9) LA SPEZIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/09
SEDE
LA SPEZIA (INGEGNERIA MECCANICA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire allo studente i fondamenti ingegneristici e tecnologici degli impianti termotecnici (riscaldamento e climatizzazione ambientale) ed energetici (bruciatori, generatori di vapore, turbine a gas). Lo studente acquisirà le conoscenze teoriche per la progettazione degli impianti e dei loro componenti, nonché la capacità pratica di applicare tale nozioni a casi di studio particolari, anche utilizzando software di simulazione.

Modalità didattiche

Copia del programma e informazioni circa il reperimento del materiale bibliografico indicato vengono fornite direttamente dal Docente.

Le dispense della parte di Corso tenuto dal Prof. A. Traverso sono reperibili su aulaweb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Lezione N.1)

La combustione nei sistemi energetici - 1

I consumi energetici. Cenni al protocollo di Kyoto.

I combustibili e le loro proprietà. Definizione di PCI e PCS e loro legame. Stechiometria della reazione di combustione. Altre proprietà dei combustibili.

 

Lezione N.2)

La combustione nei sistemi energetici - 2

Metodi per il bilancio entalpico della combustione. Entalpia di Formazione. Indice di Wobbe per combustibili gassosi. Esercizi applicativi.

 

Lezione N.3)

Le emissioni inquinanti e sistemi di abbattimento

Tipologie e proprietà degli inquinanti. Formazione ed unità di misura degli inquinanti. Tecniche di prevenzione delle emissioni. Sistemi di abbattimento dei SOx. Sistemi di abbattimento dei NOx. Cenni a Fluidized Bed Combustor e Gassificazione.

Cenni ai combustori delle turbine a gas. Esercizi applicativi.

 

Lezione N.4)

Le caldaie: fondamenti e componenti

Cenni storici. Classificazione e componenti delle caldaie. Bilancio termico e scambio termico nelle caldaie. Cenni a tecnologie innovative: boiler Once-Through e super-critici. Esercizi applicativi.

 

Lezione N.5)

Le caldaie: tecnologie ed aspetti progettuali

Le perdite di carico nelle caldaie e sistemi di pompaggio. Il Fouling. Metodi e calcolo della circolazione degli evaporatori. Cenni alle caldaie a biomassa per il teleriscaldamento. Esempio di caldaia per Locomotiva a vapore. Esercizi applicativi.

 

Lezione N.6)

Modellazione e simulazione di sistemi energetici

Modelli lumped-parameter modulari. Risoluzione numerica di impianti energetici.

Esercitazione di calcolo con il programma WTEMP.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

BIBLIOGRAFIA

S.L. Dixon,  Fluid Mechanics and Thermodynamics of Turbomachinery – Elsevier.

G. Lozza - Turbine a gas e cicli combinati - Progetto Leonardo

S. Kakac, Boilers Evaporators, and Condensers, John Wiley & Sons Inc., 1991.

A. H. Lefebvre - Gas Turbine Combustion - Hemisphere.

O. Acton, C. Caputo, Introduzione allo Studio delle Macchine, UTET, Torino, 1979.

O. Acton, C. Caputo, Turbomacchine, UTET, Torino, 1986.

O. Acton, C. Caputo, Impianti motori, UTET, Torino, 1992.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento

Commissione d'esame

ALBERTO TRAVERSO (Presidente)

MARIO MISALE (Presidente)

ANNALISA MARCHITTO

LOREDANA MAGISTRI

LEZIONI

Modalità didattiche

Copia del programma e informazioni circa il reperimento del materiale bibliografico indicato vengono fornite direttamente dal Docente.

Le dispense della parte di Corso tenuto dal Prof. A. Traverso sono reperibili su aulaweb.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Esercitazioni svolte in aula e progetto finale soggetto a valutazione.