LOGICA MATEMATICA 1

LOGICA MATEMATICA 1

_
iten
Codice
90705
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
7 cfu al 3° anno di 8760 MATEMATICA (L-35) GENOVA

7 CFU al 1° anno di 9011 MATEMATICA (LM-40) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MAT/01
SEDE
GENOVA (MATEMATICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Le lezioni si tengono in lingua italiana.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Studio di teorie logiche del prim'ordine e dei loro modelli, per analizzare sia questioni semantiche, quali i teoremi di completezza e di compattezza, che questioni sintattiche, quale i teoremi di incompletezza.

Modalità didattiche

Tradizionale

PROGRAMMA/CONTENUTO

La logica nella pratica matematica e nella didattica matematica.

La teoria delle categorie come strumento matematico per strutturare le teorie logiche: categorie, funtori, trasformazioni naturali, aggiunzioni, categorie indiciate.

Esempi di teorie logiche: il calcolo proposizionale, la logica del prim'ordine, le teorie di ordine superiore.

 Le teorie formali e i calcoli deduttivi. Teoremi di rappresentazione; il teorema di completezza per le teorie logiche proposizionali e del prim'ordine.

La teoria dei tipi. Il problema della coerenza. La pratica matematica e la teoria dei tipi.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Note per il corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: su appuntamento

Commissione d'esame

FABIO DI BENEDETTO (Presidente)

GIUSEPPE ROSOLINI (Presidente)

RUGGERO PAGNAN

LEZIONI

Modalità didattiche

Tradizionale

INIZIO LEZIONI

In accordo con il calendario accademico approvato dal Consiglio di Corsi di Studi.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LOGICA MATEMATICA 1

ESAMI

Modalità d'esame

Modalità standard: prove scritte e orale.

Modalità flipped-classroom.

Modalità di accertamento

Verifica della conoscenza matematica delle nozioni di base della logica matematica. Analisi ella capacità di utilizzare tale conoscenza.

ALTRE INFORMAZIONI

Modalità di frequenza: Facoltativa