MALATTIE DEL SANGUE

MALATTIE DEL SANGUE

_
iten
Codice
68486
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
1 cfu al 3° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/15
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

L'insegnamento del corso in oggetto fa riferimento all'acquisizione dei principali fondamenti fisiopatologici delle malattie ematologiche e nel loro inquadramento nosologico/classificativo. Particolare attenzione viene posta nella comprensione fisiopatologica delle anemie e di tutte le patologie emocoagulopatie. Non vengono trascurate, comunque, i principi che portano alla terapia "target" delle emopatie acute e croniche

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisizione della conoscenza della fisiopatologia delle emopatie e della capacità di orientarsi in ematologia.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Adeguata conoscenza dei meccanismi fisiopatologici delle malattie ematologiche.

Modalità didattiche

Lezione frontale aperta con diapositive, fornite agli studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Didattica frontale aperta e condivisa.

Le lezioni generalmente vertono su:

- emopoiesi e concetto di staminalità;

- classificazione delle anemie;

- approfondimento su particolari patologie caratterizzate da anemia;

-cenni sulle emopatie acute;

-fisiopatologia del sistema emostatico-coagulativo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Non esistono testi appropriati.

L'esame si svolge su quanto spiegato a lezione.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Sempre raggiungibile a incontrare gli studenti previo appuntamento da concordarsi tramite mail ( maurizio.miglino@hsanmartino.it ).

Commissione d'esame

MAURIZIO MIGLINO (Presidente)

SONIA SCHIAVO

ROBERTO MASSIMO LEMOLI

MICHELE LA TORRE

paolo CARLIER

GILBERTO FILACI

ORELLA AGOSTA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale aperta con diapositive, fornite agli studenti.

INIZIO LEZIONI

Secondo il calendario indicato.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Adeguata capacità di orientamento nella fisiopatologia ematologica.