PATOLOGIA INTEGRATA APPARATO GASTROENTERICO

PATOLOGIA INTEGRATA APPARATO GASTROENTERICO

_
iten
Codice
67415
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
4 cfu al 4° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA )
moduli
Questo insegnamento è composto da:

PRESENTAZIONE

La patologia del tratto gastroenterico costituisce un capitolo fondamentale della medicina: un medico non può prescindere dalla conoscenza di queste problematiche.

Il corso si occupa di tutto questo.

Negli anni successivi si approfondiranno le componenti di terapia medica e chirurgica, di diagnosi differenziale, anche mediante  la discussione di casi clinici.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendimento conoscitivo delle principali malattie del tratto gastroenterico, del fegato, del pancreas e delle vie biliari sia di interesse medico che chirurgico. Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere le basi fisiopatologiche e le manifestazioni cliniche delle principali malattie e delle loro complicanze. Inoltre, dovrà essere in grado di stabilire un iter diagnostico e la prognosi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Dall' esofago al canale anale, lo studente avrà l'opportunità di conoscere ed apprendere la fisiopatologia, la diagnostica, la prognosi di tutte le malatie del tratto gastroenterico.

Il corso è tenuto in simbiosi dagli specialisti  gastroenterologi e dai chirughi. 

Sarà interessante conoscere i diversi aspetti delle patologie sopracitate.

Modalità didattiche

Il corso si articola in modalità frontale e mediante didattica professionalizzante ( h in corsia programmate mediante...)

PROGRAMMA/CONTENUTO

Delle patologie del tratto gastro enterico, i chirurghi tratteranno:

xxxxxx

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Unigastro

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: mediante appuntamento via mail

Ricevimento: Contatto diretto con il docente tramite posta elettronica (camerini@unige.it).

Ricevimento: Dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 13.

Commissione d'esame

ANTONINO PICCIOTTO (Presidente)

PATRIZIA ZENTILIN (Presidente)

EDOARDO GIOVANNI GIANNINI (Presidente)

FRANCESCO SAVERIO PAPADIA

MANUELE FURNARI

GIOVANNI CAMERINI

GIORGIA BODINI

ROSARIO FORNARO

MARCO FRASCIO

VINCENZO SAVARINO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso si articola in modalità frontale e mediante didattica professionalizzante ( h in corsia programmate mediante...)

INIZIO LEZIONI

1 ottobre > 20 dicembre

ESAMI

Modalità d'esame

orale

Modalità di accertamento

colloquio con domande relative a:

anatomia

fisiopatologia

sintomi

diagnosi

prognosi