DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI MARITTIME

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI MARITTIME

_
iten
Codice
60524
ANNO ACCADEMICO
2017/2018
CFU
6 cfu al 2° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/06
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso è indirizzato alla conoscenza ed all'approfondimento del sistema delle assicurazioni marittime (assicurazioni corpi &macchine, assicurazioni merci ed assicurazioni di responsabilità) ed anche delle assicurazioni trasporti, approfondendone i contebuti e valutandoli in rapporto alle specifiche esigenze del mondo dello "shipping" e dei trasporti.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire gli strumenti idonei a comprendere l'assicurazione marittima e - più in generale - l'assicurazione trasporti nel quadro generale delle assicurazioni private.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo primario di fornire la conoscenza delle forme assicurative marittime e dei trasporti esistenti in Italia, nei paesi anglosassoni ed in quelli nordici, viene perseguito attraverso un dettagliato processo formativo legato all'approfondimento dei principi e delle coperture assicurative in uso.

Modalità didattiche

L'insegnamento è svolto nel primo semestre del secondo anno accademico ed è impartito attraverso lezioni frontali, seminari e testimonianze di assicuratori ed esperti provenienti sia dal settore assicurazioni corpi, sia dal settore assicurazioni merci che dai P and I Clubs. Sono anche distribuiti materiali (contratti, polizze, clusolari italiani, anglosassoni e scandinavi) per agevolare il dibattito in aula dei temi trattati

PROGRAMMA/CONTENUTO

1.- Cenni sulle caratteristiche del mercato assicurativo marittimo: a) Le figure dell'assicuratore e del broker assicurativo , b) Le formule della coassicurazione e delle riassicurazione.

2.- Introduzione alle assicurazioni marittime e dei trasporti nel quadro generale delle assicurazioni private. La disciplina legale e la disciplina contrattuale: le regole dei sistemi italiani, angloisassoni e nordici.

3.- I principi generali: a) I rischi della navigazione, b) La determinazione della copertura assicurativa nei suoi profili spaziali e temporali ed il premio, c) Oneri, obblighi e diritti dell'assicurato e dell'assicuratore, d) La liquidazione del sinistro. La surrogazione, e) L'abbandono agli assicuratori, f) La prescrizione.

4.- Le Assicurazioni corpi e macchine. Le Assicurazioni aggiuntive.

5.- Le Assicurazioni merci e passeggeri.

6.- Le Assicurazioni di responsabilità. I P and I Clubs.

7. Le Assicurazioni nella nautica da diporto ed altre tipologie assicurative.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense e nmateriali sono reperibili presso la docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì ore 16,30.  

Commissione d'esame

GIORGETTA MARIA BOI (Presidente)

FRANCESCO CUGURRA

MONICA BRIGNARDELLO

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento è svolto nel primo semestre del secondo anno accademico ed è impartito attraverso lezioni frontali, seminari e testimonianze di assicuratori ed esperti provenienti sia dal settore assicurazioni corpi, sia dal settore assicurazioni merci che dai P and I Clubs. Sono anche distribuiti materiali (contratti, polizze, clusolari italiani, anglosassoni e scandinavi) per agevolare il dibattito in aula dei temi trattati

INIZIO LEZIONI

Settembre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI MARITTIME

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Specifiche modalità di accertamneto potranno essere determinate solo per gli studenti frequentanti tutto il corso.