Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura si pone a valle della Laurea Triennale in Scienze dell’Architettura, completando la formazione architettonica di base con competenze tecnico—scientifiche tipiche dell’ingegneria. Forma una figura professionale che coniuga la capacità progettuale con la padronanza degli strumenti tecnici e costruttivi, in grado di operare nell’ambito della progettazione integrata di nuove realizzazioni e del recupero del patrimonio edilizio esistente.
Il corso unisce la didattica frontale con esercitazioni e laboratori a carattere operativo e applicativo. Sono proposte visite in aziende del settore ed esperienze formative internazionali. I tirocini curriculari completano l'offerta formativa consentendo agli studenti un'esperienza pre-lavorativa.
Il Corso consente di accedere agli Ordini Professionali di Architetti e Ingegneri, e di svolgere attività di progettazione nei campi dell’architettura, dell’urbanistica, dell’ingegneria edile e del recupero edilizio, come libero professionista o inserito in enti pubblici o privati del settore.