Il Corso è progettato affinché il laureato sia in grado di applicare le sue competenze professionali di ingegnere meccanico in tutte la fasi del ciclo di vita dei prodotti: dalla ricerca e sviluppo alla progettazione, produzione, marketing, installazione, collaudo, monitoraggio, manutenzione e gestione. Il percorso formativo si articola in tre curricula: progettazione e produzione, veicoli terrestri e meccatronica.
Laboratori di progettazione strutturale e funzionale. Laboratorio di misure. Prove di caratterizzazione dei materiali, di saldatura e di incollaggio. Stampa 3D. Simulazione di dispositivi, macchine, impianti, sistemi di logistica. Visite ad aziende.
Gli ambiti professionali coprono settori molto diversificati di aziende, enti pubblici o privati e strutture di ricerca, nel campo della progettazione, della produzione, della manifattura, dell'impiantistica, dell'automazione e robotica, dei veicoli.