La Laurea Magistrale assicura un elevato approfondimento di metodi e contenuti scientifici, e l'acquisizione di competenze professionali, di progetto e di analisi, che garantiscono una visione complessiva nell'ambito elettrico. Il laureato acquisisce una vasta e approfondita cultura tecnico-scientifica nel settore dell'energetica elettrica, dell'automazione industriale e dei sistemi di trasporto, che gli permetterà di inserirsi nel mondo professionale o in quello della ricerca avanzata.
Gli allievi eseguono esperienze pratiche nei laboratori dipartimentali, o presso aziende esterne, nel settore dell’automazione industriale, dell’elettronica di potenza e degli azionamenti elettrici, sia in ambito simulato che su apparati reali.
Settore manifatturiero; produzione e distribuzione di energia; automazione industriale; libera professione; società di ingegneria; ambiti gestionali e tecnico-organizzativi; Pubblica Amministrazione; ricerca scientifica e sviluppo industriale.