GIORNALISMO INTERNAZIONALE

GIORNALISMO INTERNAZIONALE

_
iten
Codice
66431
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 1° anno di 8769 INFORMAZIONE ED EDITORIA (LM-19) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 10177 SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE (LM-52) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-STO/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INFORMAZIONE ED EDITORIA )
periodo
2° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso delinea i modelli e le dinamiche dell’informazione nel contesto internazionale con l’approfondimento di argomenti specifici nel corso monografico. Le lezioni frontali si svolgono con il supporto di Aulaweb per attività pratiche obbligatorie per tutti (rassegna stampa, forum ecc.).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso propone lo studio dei modelli dell'informazione nei diversi paesi dell’area occidentale e il delinearsi degli scenari nei paesi emergenti nel confronto tra giornalismo tradizionale e nuovi media. Il corso monografico propone l'approfondimento di tematiche specifiche; particolare attenzione è dedicata alle fonti internet e agli strumenti del l’informazione in ambito Web. Durante le attività seminariali è prevista la redazione di una rassegna stampa e la consultazione di riviste di settore in lingua inglese per l’approfondimento di argomenti di attualità. Per gli studenti che non possono frequentare regolarmente le lezioni sono organizzate attività di supporto a distanza attraverso Aulaweb.

Modalità didattiche

Il corso comprende una parte generale, seguita dal corso monografico che si svolge prevalentemente in forma seminariale con il supporto di Aulaweb dove sarà attivato un forum dedicato al seminario in attività online. Per il monografico si utilizzeranno testi in lingua inglese (o altra lingua europea) secondo modalità concordate durante il corso stesso. Gli studenti che non potranno frequentare il seminario dovranno scegliere uno dei testi indicati nel programma. Inoltre tutti,  dovranno partecipare alle attività di Aulaweb, da considerarsi obbligatorie (rassegna stampa sui temi dell'informazione internazionale / forum di libera discussione ecc.).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 

Testi consigliati per la parte generale (2 a scelta tra i seguenti):

  • O. Bergamini, Specchi di guerra. Giornalismo e conflitti armati da Napoleone a oggi, Laterza, Bari-Roma, 2009;
  • D.C. Hallin, P. Mancini, Modelli di giornalismo. Mass media e politica nelle democrazie occidentali, Roma, Laterza, 2014;
  • J.P. Marthoz, Journalisme International, De Boeck, Bruxelles, 2012 (disponibile in francese ed in inglese);
  • K. Williams, International Journalism, Sage, London, 2011.

Il corso monografico su Le grandi riviste del dibattito sull’informazione si svolge in forma seminariale con l’utilizzo di testi disponibili in Rete e in Aulaweb. In alternativa i non frequentanti dovranno scegliere uno dei seguenti testi:

  • Opinioni sulla guerra. L'opinione pubblica italiana e internazionale di fronte all'uso della forza, Milano, FrancoAngeli, 2012;
  • L. Bobbio, F. Roncarolo (a cura di), I media e le politiche. Come i giornali raccontano le scelte che riguardano la vita dei cittadini, Il Mulino, Bologna, 2016;
  • G. Dall’orto, American journalism and international relations: foreign correspondence from the early republic to the digital era, Cambridge University Press 2013;
  • C. Seife, Le menzogne del web. Internet e il lato sbagliato dell'informazione, Bollati Boringhieri, Torino, 2015;
  • R. Silverstone, Mediapolis. Le responsabilità dei media nella civiltà globale,  Milano, Vita e Pensiero, 2009.

Inoltre è richiesta la recensione scritta di una delle letture critiche segnalate in Aulaweb (forum dedicato alle recensioni).

Tutti potranno collaborare al Blog del Giornalismo riflessivo, spazio di scrittura per gli studenti del corso.

 Gli studenti Erasmus potranno concordare programmi specifici.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì e Giovedì h. 10,30-12,30 presso il DISPO, Albergo dei Poveri, Via Emanuele Brignole 2 cancello, Torre centrale Piano 3B studio 68. Contatti: Tel.  010.20951151 - e-mail: mmilan@unige.it

Commissione d'esame

MARINA MILAN (Presidente)

RENZO REPETTI

LARA PICCARDO

ROSANNA BIANCO

GUIDO LEVI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso comprende una parte generale, seguita dal corso monografico che si svolge prevalentemente in forma seminariale con il supporto di Aulaweb dove sarà attivato un forum dedicato al seminario in attività online. Per il monografico si utilizzeranno testi in lingua inglese (o altra lingua europea) secondo modalità concordate durante il corso stesso. Gli studenti che non potranno frequentare il seminario dovranno scegliere uno dei testi indicati nel programma. Inoltre tutti,  dovranno partecipare alle attività di Aulaweb, da considerarsi obbligatorie (rassegna stampa sui temi dell'informazione internazionale / forum di libera discussione ecc.).

INIZIO LEZIONI

Il corso di Giornalismo internazionale si svolge nel secondo semestre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

GIORNALISMO INTERNAZIONALE

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame sarà orale, comprensivo della verifica delle attività svolte in AW. La Commissione è designata dal Consiglio di dipartimento e presieduta dalla docente titolare del corso.