CRITICA GIORNALISTICA DELLE ARTI

CRITICA GIORNALISTICA DELLE ARTI

_
iten
Codice
87082
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 2° anno di 8769 INFORMAZIONE ED EDITORIA (LM-19) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-ART/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INFORMAZIONE ED EDITORIA )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

La disciplina, espressamente pensata per questo corso di studi, vuole formare i futuri comunicatori o giornalisti sul linguaggio e i modi della critica giornalistica sulle arti figurative, il teatro, il cinema, la musica da somministrare attraverso i più aggiornati canali dell'informazione ( web tv, social, blog.).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo formativo dell'insegnamento è l'acquisizione del linguaggio proprio della critica delle arti, attraverso la lettura e il commento di saggi critici nella stampa quotidiana e in quella settoriale. Sono previsti esercitazioni e laboratori di scrittura collaborativi in rete.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Gli allievi alla fine del corso dovranno essere in grado di videoregistrare un contenuto culturale appositamente creato, su uno spazio web dedicato.

 

Modalità didattiche

La didattica sarà in presenza, in aula e fuori aula, con l'ausilio di esercitazioni sul campo (teatri, mostre, musei, eventi culturali).

PROGRAMMA/CONTENUTO

Testi e riprese per una web tv culturale a Genova.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Irene PIAZZONI, Storia delle televisioni in Italia. Dagli esordi alle web tv, Carocci 2014

Giacomo ANDREUCCI, Youtube, Video on line e web tv, Edizioni FAG, Milano 2012

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: martedì dalle 10 alle 12 (DIRAAS, Sez. Arte, Via Balbi 4, II piano ammezzato). Ricevimenti Laureandi: martedì dalle 10 alle 12 (DIRAAS, Sez. Arte, Via Balbi 4, II piano ammezzato)

Commissione d'esame

MAURIZIA MIGLIORINI (Presidente)

MIRELLA PASINI

MARTINA MASSARENTE

LEZIONI

Modalità didattiche

La didattica sarà in presenza, in aula e fuori aula, con l'ausilio di esercitazioni sul campo (teatri, mostre, musei, eventi culturali).

INIZIO LEZIONI

19 settembre 2016

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

CRITICA GIORNALISTICA DELLE ARTI

ESAMI

Modalità d'esame

Breve colloquio orale sui testi che terrà conto prioritariamente delle esercitazioni video create dagli iscritti durante il corso.

Modalità di accertamento

Correzione in presenza dei testi e delle registrazioni preparate e breve colloquio orale sui testi d'esame.