MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

_
iten
Codice
68453
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Le patologie dell’apparato respiratorio e di quello cardiovascolare sono spesso strettamente associate. La conoscenza della fisiopatologia respiratoria è indispensabile per la corretta interpretazione dei sintomi, segni e rilievi strumentali in campo cardiovascolare.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere l'eziopatogenesi, le basi fisiopatologiche ed i principali quadri clinici delle patologie dell’apparato cardiovascolare, respiratorio, cerebrale e renale. Conoscere le metodiche strumentali invasive e non invasive ed in particolare le indicazioni ed applicazioni delle indagini per gli aspetti della specifica competenza.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Obiettivi sono 1)  descrivere il funzionamento dell’apparato respiratorio: ventilazione e scambio dei gas, e la loro misurazione, nonché il loro ruolo nelle diverse patologie respiratorie associate a quelle cardiovascolari. 2) acquisizione delle abilità necessarie ad interpretare il valore delle misurazioni strumentali e cliniche.

Modalità didattiche

Lezioni frontali sugli argomenti sopra elencati

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Principi generali
  • Struttura e funzioni dell’apparato respiratorio
  • Ventilazione e sua misurazione (PFR)
  • Perfusione
  • Rapporto ventilazione/perfusione
  • Scambio dei gas (EGA)
  • Diffusione dei gas
  • Malattie primitivamente respiratorie
  • Malattie con coinvolgimento respiratorio
  • Modalità di trattamento

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Elementi di Malattie dell’Apparato Respiratorio  (Passalacqua G et al). disponibile su Aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

CLAUDIA CAPONNETTO (Presidente)

FRANCESCA CHIARA VIAZZI

GIOVANNI PASSALACQUA

GIANMARIO SAMBUCETI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali sugli argomenti sopra elencati

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta

Modalità di accertamento

Lo studente deve essere in grado di  descrivere il funzionamento dell’apparato respiratorio (ventilazione, scambio dei gas, imaging loro misurazione) e ruolo nelle diverse patologie respiratorie associate a quelle cardiovascolari. Dovrà essere in grado di conoscere le principali tecniche strumentali ed  interpretarne il risultato

ALTRE INFORMAZIONI

Contatto: Prof. G Passalacqua (passalacqua@unige.it) tel 0103538908