RELIGIONI E ISTITUZIONI POLITICHE

RELIGIONI E ISTITUZIONI POLITICHE

_
iten
Codice
75378
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 1° anno di 10177 SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE (LM-52) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/11
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INTERNAZIONALI E DELLA COOPERAZIONE )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Esame del rapporto tra fattore religioso e comunità politica in età contemporanea

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è lo studio del fenomeno religioso sia nella dimensione interordinamentale sia nella dimensione a livello istituzionale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

La sacralizzazione della politica e la nazionalizzazionale della religione nell'ordinamento italiano e in altri ordinamenti

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Leggi e religioni nell'Occidente cristiano e nel mondo islamico

TESTI/BIBLIOGRAFIA

TESTI CONSIGLIATI: G. DAMMACCO, Diritti e religioni nel crocevia del Mediterraneo, Bari, 2016

                               Libertà di espressione e libertà religiosa in tempi di crisi economica e di rischi per la sicurezza, Pisa, 2016 (solo da pag. 145 a p.337)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lunedì mattina in via Balbi, 30, II piano Dipartimento di Giurisprudenza

Commissione d'esame

GIOVANNI BATTISTA VARNIER (Presidente)

DANIELA TARANTINO

MAURA FORTUNATI

MARIA ANTONIETTA FALCHI

ROBERTA BRACCIA

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni

INIZIO LEZIONI

Lunedì 26 settembre 2016

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

RELIGIONI E ISTITUZIONI POLITICHE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Colloquio orale con almeno tre diverse domande

ALTRE INFORMAZIONI

gli studenti che non possono frequentare le lezioni sono invitati a prendere contatto con il docente