ANATOMIA UMANA (FAR) (LM)

ANATOMIA UMANA (FAR) (LM)

_
iten
Codice
55415
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
10 cfu al 1° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/16
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (FARMACIA )
periodo
2° Semestre
propedeuticita

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di Anatomia Umana, si prefigge lo studio di tutti gli Apparati, Sistemi e Organi di cui è composto il corpo umano, partendo da una descrizione macroscopica fino ad arrivare alla struttura microscopica. L'obiettivo è di fornire quelle informazioni di Anatomia funzionale che assieme allo studio delle altre discipline, presenti nel corso di studio, forniranno le conoscenze necessarie per comprendere le principali patologie umane ed il meccanismo di azione e la tossicità dei farmaci.

Modalità didattiche

Convenzionale. Lezioni frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Cellula e tessuti:

Caratteristiche dei tessuti epiteliali (epiteli di rivestimento e secretori), connettivi (compresi il tessuto osseo, il midollo osseo con l'emopoiesi, il sangue), muscolare e nervoso (comprese sinapsi e placca neuromuscolare).

Cenni di embriologia generale.

Apparato locomotore:

Termini di posizione e movimento. Generalità e classificazione di ossa, articolazioni e muscoli; individuazione dei componenti principali.

Apparato cardio-circolatorio:

Cuore: morfologia e struttura. Il pericardio. Struttura dei vasi (arterie, vene e capillari) e organizzazione dei sistemi arterioso aortico e delle vene cave, la circolazione polmonare ed il circolo portale. Generalità e struttura del circolo linfatico e degli organi linfopoietici (vasi linfatici, linfonodi, milza, etc.)

Apparato digerente e ghiandole annesse:

Morfologia e struttura dell'apparato digerente (bocca, istmo delle fauci, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue e crasso) e delle ghiandole annesse (salivari, fegato, pancreas.) Il peritoneo.

Apparato respiratorio:

Morfologia e struttura delle vie respiratorie (naso, faringe, laringe, trachea, bronchi e polmoni). Le pleure.

Apparato urinario:

Morfologia e struttura del rene e delle vie urinarie (calici, bacinetti, ureteri, vescica, uretra).

Apparato endocrino:

Morfologia e struttura delle ghiandole endocrine (tiroide, paratiroidi, pancreas endocrino, surrenale, ipofisi) e del sistema ipotalamo-ipofisario.

Apparato genitale maschile:

Morfologia e struttura della gonade maschile, delle vie spermatiche, delle ghiandole annesse e dei genitali esterni.

Apparato genitale femminile:

Morfologia e struttura della gonade femminile, della tuba uterina, dell'utero, della vagina e dei genitali esterni. Il ciclo mestruale.

Apparato tegumentario:

Cute e annessi cutanei, gh. sudoripare eccrine, apocrine e sebacce. Peli e unghie. La mammella.

Sistema nervoso e organi di senso:

Organizzazione del sistema nervoso centrale e dei suoi componenti (midollo spinale, bulbo, ponte, mesencefalo, cervelletto, diencefalo e telencefalo); vie motorie e vie sensitive. Sistema nervoso periferico ed autonomo. Struttura dell'occhio e dell'orecchio (compreso l'apparato vestibolare), organi del gusto e dell'olfatto.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Martini/Timmons/Tallitsch: Anatomia Umana. EdiSES

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ERMANNO CICCONE (Presidente)

ANTONIO ZICCA

RODOLFO QUARTO

SILVIA BRUNO

LEZIONI

Modalità didattiche

Convenzionale. Lezioni frontali.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto, Orale

L'esame comprende una prova scritta di 49 domande, attinenti l'intero programma di Anatomia Umana, da completarsi in un tempo limite di 1h.

Le domande sono a risposta multipla (4) e sono prese in considerazione solo le risposte esatte.

Per essere ammessi all'orale bisogna dare 25 risposte esatte su 49.

L'esame si svolge con il Prof. Ordinario titolare del corso, coadiuvato generalmente da un ricercatore dell'area scientifico disciplinare in questione.

Al candidato vengono poste 2/3 domande di Anatomia Umana.

Molta attenzione viene riposta nel mettere a proprio agio il candidato.