SOCIOLOGIA

SOCIOLOGIA

_
iten
Codice
72694
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
12 cfu al 1° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-36) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso è dedicato all’analisi delle istituzioni e dei processi della società, sotto il profilo sia teorico che empirico e metodologico. Si analizzeranno meccanismi e processi che regolano il comportamento sociale nelle sue varie dimensioni e nei diversi contesti: devianza e criminalità, stratificazione e mobilità sociale, educazione e istruzione, genere, sono solo alcuni dei temi che saranno introdotti e interpretati alla luce delle principali teorie sociologiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo dell’insegnamento è la comprensione degli elementi, delle categorie e dei problemi fondamentali della società contemporanea e degli sviluppi più recenti della teoria e della ricerca sociologica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Obiettivo dell’insegnamento è la comprensione degli elementi, delle categorie e dei problemi fondamentali della società contemporanea e degli sviluppi più recenti della teoria e della ricerca sociologica.

In particolare si vogliono fornire le basi del discorso sociologico, presentare il contributo ancora attuale dei "classici" e arrivare alle teorie più recenti; fondamentale sarà lo sviluppo del pensiero critico e l'approfondimento metodologico.

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni, di gruppo e individuali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La prima parte del corso è dedicata all’analisi delle istituzioni e dei processi della società, sotto il profilo teorico ed empirico, richiamando gli autori e gli approcci principali della sociologia, classici e contemporanei. Si analizzeranno meccanismi e processi che regolano il comportamento sociale nelle sue varie dimensioni e nei diversi contesti: devianza e criminalità, stratificazione e mobilità sociale, educazione e istruzione, genere, sono solo alcuni dei temi che saranno introdotti e interpretati alla luce delle principali teorie sociologiche.

La seconda parte del corso ha come obiettivi: 1) imparare cosa si intende con “metodo scientifico” e valutarne criticamente i punti di forza e di debolezza, 2) imparare a passare da una domanda di ricerca generale alla formulazione di una più specifica, e ben costruita, domanda che possa essere resa operativa; 3) valutare criticamente i punti di forza e di debolezza delle varie tecniche di raccolta delle informazioni utilizzate più frequentemente nelle scienze sociali, e 4) sviluppare una consapevolezza delle questioni politiche ed etiche coinvolte nella ricerca sociale.

Durante il corso ci si avvarrà delle informazioni derivanti dalle principali banche-dati italiane ed europee, e si svolgeranno delle esercitazioni tese all’applicazione degli argomenti teorici svolti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Prima parte:

Bagnasco, A., Barbagli, M. e Cavalli, A. (2013). Elementi di sociologia. Bologna: il Mulino.

Crespi, F. (2002). Il pensiero sociologico. Bologna: il Mulino, eccetto i capitoli: VII, VIII, XII e XIII).

Seconda parte:

Corbetta, P. (2014). Metodologia e tecniche della ricerca sociale. Bologna: il Mulino, eccetto i paragrafi 9-13 del cap. XIII, e i paragrafi 3-8 del cap. XIV.

 

Le slides disponibili su Aulaweb valgono come testi d’esame, ma non li sostituiscono.

 

Chi vuole approfondire ( = non è obbligatorio studiarli) può avvalersi, tra i tanti testi in circolazione, di:

Gallino, L. (1978). Dizionario di sociologia. Torino: Utet (va bene una qualsiasi edizione successiva).

Madge, J. (1962). Lo sviluppo dei metodi empirici in sociologia. Bologna: il Mulino (va bene una qualsiasi edizione successiva).

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il mio studio si trova in Torre Centrale, IV piano; ricevo su appuntamento, previo appuntamento scrivendo all’indirizzo paolo.parra.saiani@unige.it

Commissione d'esame

AGOSTINO MASSA (Presidente)

PAOLO PARRA SAIANI (Presidente)

SANDRO SEGRE

CATERINA RIZZO

ANDREA FABRIZIO PIRNI

ANDREA MIGNONE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni, di gruppo e individuali.

INIZIO LEZIONI

Fine settembre 2016

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SOCIOLOGIA

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame si svolgerà con una parte scritta (obbligatoria, consente di raggiungere un massimo di 26/30) e una orale (facoltativa), tendenzialmente nella stessa giornata. Nella parte scritta il candidato dovrà rispondere a circa 52 domande a risposta chiusa e/o esercizi sui principali temi in programma, avendo a disposizione 60 minuti. Alla parte orale potrà accedere chi avrà riportato un punteggio pari ad almeno 17/26.