SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

_
iten
Codice
80870
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 1° anno di 8749 SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/06
SEDE
GENOVA (SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il corso di Sistemi di elaborazione delle informazioni si prefigge l’obiettivo di integrare con nuove informazioni “oggettive” e “quantitative” le nozioni provenienti da altri corsi sulle discipline riguardanti le scienze del comportamento umano, la fisiopatologia delle funzioni motorie e della disabilità.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Modulo Didattico Integrato si prefigge l’obiettivo di integrare con nuove informazioni “oggettive” e “quantitative” le nozioni provenienti da altri corsi sulle discipline riguardanti le scienze del comportamento umano, la fisiopatologia delle funzioni motorie e della disabilità. Si affronteranno metodologie e tecniche di valutazione, con particolare riguardo ai meccanismi coinvolti nel movimento volontario e nella locomozione. In particolare verranno trattati i seguenti argomenti: elettromiografia, posturografia, baropodometria, sistemi per l’analisi del movimento basati su telecamere, strumenti innovativi per la valutazione quantitativa dei movimenti, risonanza magnetica funzionale in ambito motorio, strumenti per la ricerca scientifica, strumenti per la visualizzazione e l’elaborazione dei segnali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

A conclusione del corso lo studente imparerà ad utilizzare fogli di calcolo e conoscerà gli strumenti per la ricerca di articoli scientifici di letteratura internazionale, per l’analisi del segnale mioelettrico, della postura, della performance motoria, dell’attivazione cerebrale.

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Si affronteranno metodologie e tecniche di valutazione, con particolare riguardo ai meccanismi coinvolti nel movimento volontario e nella locomozione. Nello specifico, verranno trattati i seguenti argomenti: elettromiografia, posturografia, baropodometria, sistemi per l’analisi del movimento basati su telecamere, strumenti innovativi per la valutazione quantitativa dei movimenti, risonanza magnetica funzionale in ambito motorio, strumenti per la ricerca scientifica, strumenti per la visualizzazione e l’elaborazione dei segnali.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Saranno disponibili le slides mostrate durante le lezioni e altro materiale di approfondimento, tra cui articoli scientifici sugli argomenti trattati.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: su appuntamento. laura.bonzano@unige.it

Commissione d'esame

ANTONELLA SBRAGI

FLAVIO MARIANO NOBILI

LUCIO MARINELLI

AMBRA BISIO

LAURA BONZANO

DANIELE SAVERINO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

I SEMESTRE

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

Conoscere i principi di base, le applicazioni e le possibili problematiche delle tecnologie presentate