PALLAVOLO

PALLAVOLO

_
iten
Codice
72685
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
3 cfu al 3° anno di 8744 SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE (L-22) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-EDF/02
SEDE
SAVONA (SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Corso di Pallavolo

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

In ciascun modulo integrato il docente impartisce lezioni di teoria e tecnica della singola attività sportive di squadra mediante lezioni frontali ed esperienza tecnica sui campi da gioco: teoria e tecnica della pallavolo, della pallacanestro, del rugby e del calcio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Consolidare ed approfondire le conoscenze generali e le tematiche inerenti gli sport di squadra, con particolare riferimento alla Pallavolo. Trarre motivo di riflessione critica attraverso la partecipazione alle lezioni in riferimento alle metodologie di lavoro proposte.

Conoscere le regole del gioco della pallavolo.

Conoscere ed eseguire le esercitazioni e progressioni didattiche mirate all'apprendimento tecnico-tattico dei fondamentali di base ed acquisire semplici nozioni sui principali sistemi di gioco della pallavolo attuale.

Essere informati sui moderni sistemi di rilevazione statistica ed analisi tecnico-tattica utilizzati nel gioco della pallavolo.

Modalità didattiche

Lezioni teorico-pratiche in palestra.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • La pallavolo come gioco e sport di situazione. Evoluzione della pallavolo. Regolamento tecnico. Campo di gioco ed attrezzature.
  • Il palleggio come efficace strumento per lo sviluppo della motricità degli arti inferiori.

Tecnica e didattica di base del palleggio: il palleggio avanti ed il palleggio dietro. Eserizi e giochi 1 vs 1; 2 vs 2

  • Palleggio e spostamenti.

Il palleggio d'alzata. I vari tipi di alzata: I°, II° e III° tempo.Caratteristiche tecnico-tattiche del palleggiatore. Esercizi e giochi

  • Tecnica e didattica di base del bagher.

Il bagher frontale, il bagher laterale.

Il bagher d'appoggio, di ricezione e di difesa. Esercizi e giochi.

  • La battuta: considerazioni ed analisi dei vari tipi di battuta.

Tecnica e didattica di base della battuta. La battuta: dal basso; dall'alto float. Cenni sulla battuta in salto e salto-float   Esercizi e giochi. Il 6 vs 6

  • La schiacciata: analisi delle fasi che caratterizzano il gesto.

La rincorsa, lo stacco, la fase di volo, il colpo sulla palla, la ricaduta. Tecnica e progressione didattica di base della schiacciata. Esercizi e giochi.

  • La schiacciata: valutazione del  tempo di salto.

Esercizi di manualità: contro il muro ed a rete. Esercizi con salto e senza salto; con lancio della palla e con alzata. Varianti tecniche della schiaciata: il pallonetto. Esercizi e giochi. Il gioco 6 vs 6

  • I vari sistemi di gioco: aspetti teorico-pratici.

Sistema con palleggiatore a rotazione. Sistema con doppio palleggiatore. Sistema con palleggiatore unico. Test tecnici per la verifica e valutazione dei fondamentali.

  • I sistemi di ricezione: considerazioni teorico-pratiche

I sistemi di ricezione: a 5, a 4, a 3, a 2 giocatori. I falli di posizione. Il gioco 6 vs 6

Il sistema di ricezione a “doppia W”

  • I sistemi di difesa: aspetti teorico-pratici.

Il sistema difensivo con C.M. Avanzato (3-1-2)   

Il sistema difensivo con C.M. Arretrato (3-2-1)

Il sistema difensivo 2-0-4

  • Cenni sui sistemi di rilevazione ed analisi tecnico-tattica nella pallavolo moderna: scout e match-analysis.

 Il referto di gara.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Appunti   delle lezioni.

Per approfondimento della materia:

  • S. Bergese, S. M., M. P., L. P.   “Pallavolo Sort e Gioco collettivo” Ed. libreria Cortina - Torino

M. Paolini   “Il nuovo sistema pallavolo”    Ed. Calzetti Mariucci

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Prima o dopo l'orario delle lezioni.  Concordando appuntamento tramite e-mail Docente del Corso: Pesce Mauro Elio e-mail: mauro elio@alice.it

Commissione d'esame

ALESSANDRO BOTTINO

MAURO ELIO PESCE

DARIO CAORSI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni teorico-pratiche in palestra.

INIZIO LEZIONI

I° semestre da Ottobre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

PALLAVOLO

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto

Modalità di accertamento

Valutazioni in itinere con test finale a risposte multiple.

ALTRE INFORMAZIONI

Nelle lezioni tecnico-pratiche gli studenti sono suddivisi in gruppi Maschili e Femminili