ANATOMIA UMANA

ANATOMIA UMANA

_
iten
Codice
25565
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
4 cfu al 2° anno di 8762 SCIENZE BIOLOGICHE (L-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/16
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE BIOLOGICHE )
periodo
2° Semestre
propedeuticita

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso permette la comprensione della struttura e funzione del corpo umano, dell'istologia e dell'organizzazione del sistema nervoso.Verranno inoltre trattati il sistema muscolare e scheletrico ed i principali apparati.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Acquisizione delle conoscenze di base dell’organizzazione del corpo umano. Acquisizione di conoscenze dettagliate del sistema nervoso centrale e dell’anatomia splancnologica, con particolare riferimento all’anatomia microscopica dei diversi organi.

Modalità didattiche

Lezioni Frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

ARGOMENTI DI ANATOMIA GENERALE. Terminologia anatomica, termini di posizione. Concetti fondamentali di anatomia topografica. Organizzazione generale degli organi cavi e pieni.

APPARATO LOCOMOTORE. Generalità sulle ossa. Generalità sulle articolazioni. Concetti fondamentali su scheletro assile e scheletro appendicolare. Generalità sui muscoli. Muscolo diaframma.

APPARATO CARDIOVASCOLARE. Il cuore. La struttura dei vasi. Il sistema linfatico.

NEUROANATOMIA. Organizzazione generale del sistema nervoso. Le meningi e le cavità liquorali. Il midollo spinale: configurazione esterna ed interna. Organizzazione della sostanza grigia e della sostanza bianca. Il tronco encefalico: configurazione esterna ed interna. Principali nuclei del bulbo (nucleo gracile, nucleo cuneato, nucleo olivare inferiore), del ponte (nuclei propri del ponte) e del mesencefalo (nucleo rosso, sostanza nera). La lamina quadrigemina. La formazione reticolare. Il cervelletto: configurazione esterna ed interna. Nuclei e corteccia cerebellare. Il diencefalo: organizzazione di talamo e epitalamo; generalità su subtalamo ed epitalamo. Il telencefalo: configurazione esterna (lobi, scissure e circonvoluzioni). Struttura della corteccia telencefalica. I nuclei telencefalici. Organizzazione della sostanza bianca. Generalità sul sistema limbico. Suddivisione funzionale del telencefalo. I sistemi afferenti. I recettori della sensibilità esterocettiva e propriocettiva. Le vie della sensibilità generale. Vie della sensibilità specifica: vie ottiche, vie acustiche e vestibolari. I sistemi effettori. Vie del controllo motorio: via corticospinale e cenni sulle vie non piramidali. Sistema nervoso viscerale: ortosimpatico e parasimpatico. Sistema nervoso periferico. Generalità su: nervi, fibre, gangli. Generalità sui nervi cranici con particolare riferimento al nervo vago.

APPARATO ENDOCRINO. Topografia (cenni), morfologia e struttura dei seguenti organi: ipofisi, epifisi, tiroide, paratiroide, surrene, pancreas endocrino.

APPARATO RESPIRATORIO. Le vie respiratorie. Il naso esterno, le cavità nasali. I seni paranasali (cenni). Topografia (cenni), morfologia e struttura dei seguenti organi: rinofaringe, laringe, trachea e grossi bronchi, polmoni. Le pleure.

APPARATO DIGERENTE. Topografia (cenni), morfologia e struttura dei seguenti organi: cavità buccale, istmo delle fauci, orofaringe, laringofaringe, esofago. Topografia (cenni), morfologia e struttura di: stomaco, intestino tenue: duodeno, digiuno e ileo, intestino crasso: cieco, colon e retto. Topografia (cenni), morfologia e struttura di fegato e pancreas.

APPARATO URINARIO. Topografia (cenni), morfologia e struttura dei reni. Topografia (cenni), morfologia e struttura  delle vie escretrici urinarie.

APPARATO GENITALE MASCHILE. Topografia (cenni), morfologia e struttura dei seguenti organi: testicolo, epididimo, vie spermatiche, prostata.

APPARATO GENITALE FEMMINILE. Topografia (cenni), morfologia e struttura dei seguenti organi: ovaie, vie genitali.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

A disposizione (scaricabili da Aula WEB) presentazioni Keynote in formato PDF.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente è sempre disponibile al ricevimento degli studenti, compatibilmente con i propri impegni professionali e previo appuntamento tramite email.: fghiotto@unige.it

Commissione d'esame

FABIO GIUSEPPE GHIOTTO (Presidente)

FRANCO FAIS

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni Frontali

INIZIO LEZIONI

A partire dal 20 Febbraio 2017

ESAMI

Modalità d'esame

Orale