BASI DI DATI

BASI DI DATI

_
iten
Codice
65920
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 2° anno di 8719 INGEGNERIA INFORMATICA (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA INFORMATICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Introduzione a Basi di Dati e loro ciclo di vita, strumenti per la progettazione, linguaggi per la creazione-interrogazione-manipolazione di basi dati centralizzate, basi dati relazionali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso verterà su aspetti fondamentali dei sistemi transazionali, sui linguaggi di programmazione specifici, sulle teorie per l’integrità dell’informazione. Nella prima parte verranno affrontate le tematiche di progetto di data base sia dal punto di vista concettuale che dal punto di vista logico, verranno presentati i modelli Entity/Relationship, i modelli classici di DB in particolare il modello relazionale. Nella seconda parte verranno presentati i fondamenti algebrici del modello relazionale, il linguaggio SQL e la teoria della normalizzazione fino a 4NF. Nella terza parte verranno analizzati i linguaggi embedded per accesso a DB, ODBC, JDBC, i modelli s oggetti OODB e ORDB. Nell’ultima parte verranno approfondite le
tematiche relative alla memorizzazione fisica dei dati, le strutture a indice lineari, ad albero B+ e Hash

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense su Aulaweb, A. Sielberschatz et al. “Database System Concepts”

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ufficio 0103532812 tutti i giorni su appuntamento via mail o telefono

Commissione d'esame

ANTONIO BOCCALATTE (Presidente)

MASSIMO PAOLUCCI

ENRICO GIUNCHIGLIA

MARCO MARATEA

LEZIONI

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

BASI DI DATI

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta e prova orale

Modalità di accertamento

Acquisire dimestichezza con le problematiche di base relative ai sistemi transazionali con particolare riferimento alla modellazione concettuale, diagrammi E/R; ai modelli logici tradizionali, gerarchico, reticolare, relazionale; al linguaggio SQL anche embedded in linguaggi procedurali; al processo di normalizzazione fino alla4NF; alle strutture ad indice.