LETTERATURA LATINA

LETTERATURA LATINA

_
iten
Codice
64879
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 2° anno di 8457 LETTERE (L-10) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-FIL-LET/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LETTERE )
periodo
1° Semestre

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento si propone i seguenti obiettivi formativi: - conoscenza della letteratura latina, mediante strumenti e metodi di approccio critico; - conoscenza dei principali problemi di lingua latina e acquisizione delle competenze per interpretare i testi, individuandone le cifre linguistiche e stilistiche; - capacità di contestualizzare un testo nell'ambito della civiltà letteraria e in prospettiva interdisciplinare.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

a) Lineamenti e problemi di letteratura latina. I generi letterari. Cenni di critica del testo. Prosodia e metrica
Si richiede la conoscenza dei seguenti autori: Livio Andronico, Nevio, Plauto, Ennio, Terenzio, Catone, Lucilio, Varrone Reatino, Cicerone, Cesare, Lucrezio, Sallustio, Catullo, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Livio, Ovidio, Fedro, Seneca, Plinio il Vecchio, Silio Italico, Persio, Lucano, Petronio, Marziale, Quintiliano, Valerio Flacco, Stazio, Giovenale, Tacito, Plinio il Giovane, Svetonio, Aulo Gellio, Apuleio, Agostino.
b) Cultura e società a Roma alla fine della repubblica. Catullo: amici e nemici.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

a) Lineamenti e problemi di letteratura latina. I generi letterari. Cenni di critica del testo. Prosodia e metrica.
Si richiede la conoscenza dei seguenti autori: Livio Andronico, Nevio, Plauto, Ennio, Terenzio, Catone, Lucilio, Varrone Reatino, Cicerone, Cesare, Lucrezio, Sallustio, Catullo, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Livio, Ovidio, Fedro, Seneca, Plinio il Vecchio, Silio Italico, Persio, Lucano, Petronio, Marziale, Quintiliano, Valerio Flacco, Stazio, Giovenale, Tacito, Plinio il Giovane, Svetonio, Aulo Gellio, Apuleio, Agostino.
b) Cultura e società a Roma alla fine della repubblica. Catullo: amici e nemici. Cicerone oratore.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

a) Un manuale di storia della letteratura latina in uso nelle scuole superiori
A. Traina, G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2007 (capp. 8-9)
b) Catullo, Liriche ed epigrammi, a cura di G. Nuzzo, Palumbo Editore, Palermo 2015

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

a) Un manuale di storia della letteratura latina in uso nelle scuole superiori
A. Traina G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2007
b) Catullo, Liriche ed epigrammi, a cura di G. Nuzzo, Palumbo Editore, Palermo 2015
Cicerone, In difesa di Milone, a cura di P. Fedeli, Marsilio Editore,Venezia 2001

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARIA ROSARIA PUGLIARELLO (Presidente)

ROSANNA ROCCA

STEFANO PITTALUGA

ROSANNA MAZZACANE

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

27 settembre 2016

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

LETTERATURA LATINA

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Verifica orale su: lettura, traduzione, commento linguistico e interpretazione dei testi; conoscenza e valutazione critica dei problemi di letteratura e di lingua latina. Sono previste verifiche scritte in itinere su traduzione e su temi di letteratura latina concordati con la docente.