MECCANICA DEI FLUIDI

MECCANICA DEI FLUIDI

_
iten
Codice
66211
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 2° anno di 9921 INGEGNERIA INDUSTRIALE E GESTIONALE (L-9) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ICAR/02
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INGEGNERIA INDUSTRIALE E GESTIONALE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce i fondamenti del moto delle correnti fluide e gli strumenti per il progetto e la verifica di semplici impianti idraulici e per affrontare problemi più complessi in forma globale.

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Meccanica dei fluidi: definizione fluido e sue proprietà, il continuo fluido. Derivata materiale e derivata locale, teorema del trasporto, continui di Cauchy. Il principio della conservazione della massa e della quantità di moto in forma globale. Stato di tensione in un fluido in quiete, equazioni cardinali della statica, spinte statiche su superfici piane e gobbe. Stato di tensione in un fluido in moto, il tensore delle tensioni. Schema di fluido ideale e teorema di Bernoulli. Le correnti fluide: definizione e grandezze caratteristiche. Il principio della conservazione della massa e della quantita' di moto per una corrente. Analisi dimensionale e teorema di Buckingham. Il calcolo delle resistenze distribuite nelle correnti in pressione in moto stazionario e uniforme. Dissipazioni concentrate di energia nelle correnti in pressione. Progetto e verifica di semplici impianti idraulici. Cenni alle macchine idrauliche. Forze esercitate da getti su corpi di forma complessa. Cenni sulle correnti a superficie libera. Profondità di moto uniforme e profondità critica.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

-'Introduzione alla meccanica strutturale', C. Comi, L. Corradi Dell’Acqua McGraw-Hill, Milano 2012.
-'Scienza delle costruzioni', L. Gambarotta, L. Nunziante, A. Tralli McGraw-Hill, Milano 2011.
- 'Meccanica dei solidi - Elementi di scienza delle costruzioni 2' F. P. Beer, E. Russell Johnston Jr., J. T. DeWolf McGraw-Hill, Milano 2002.

 

Marchi E.., Rubatta A. , Meccanica dei Fluidi, UTET

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LUISA PAGNINI (Presidente)

LUCA FERRARIS (Presidente)

GIORGIO BONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni ed esercitazioni

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

MECCANICA DEI FLUIDI

ESAMI

Modalità d'esame

La prova di esame consiste in una prova scritta ed una prova orale.

ALTRE INFORMAZIONI

Propedeuticità :

Nozioni di analisi matematica, geometria e fisica