LABORATORIO DI ANALISI E PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO 1

LABORATORIO DI ANALISI E PROGETTAZIONE DEL PAESAGGIO 1

_
iten
Codice
87052
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
12 cfu al 2° anno di 8694 SCIENZE DELL'ARCHITETTURA (L-17) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE DELL'ARCHITETTURA )

PRESENTAZIONE

Saranno presentate metodologie di analisi e progettazione dell’architettura del paesaggio per fare acquisire la consapevolezza della complessità del progetto di paesaggio e la conoscenza di modalità e tecniche per l’analisi e la progettazione

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire strumenti di conoscenza per l’analisi delle componenti naturali e antropiche del paesaggio e per la progettazione orientata al miglioramento della qualità paesaggistica, fondata sui contenuti specifici dell’architettura del paesaggio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Saranno presentate metodologie di analisi e progettazione dell’architettura del paesaggio per fare acquisire la consapevolezza della complessità del progetto di paesaggio e la conoscenza di modalità e tecniche per l’analisi e la progettazione del paesaggio.

Saranno analizzati gli elementi principali del progetto di architettura del paesaggio (suolo, vegetazione, materiali abiotici, ecc.) con riferimento all’architettura del paesaggio del ‘900, (attraverso la lettura critica di alcuni progetti di architettura del paesaggio di particolare interesse).

Modalità didattiche

 Elaborazione di un’analisi finalizzata alla comprensione del valore-storico culturale, paesaggistico e ambientale di uno spazio aperto o area verde urbana ed elaborazione di proposte progettuali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il contenuti del laboratorio riguardano le metodologie di analisi del paesaggio alle diverse scale e i principi e le tecniche di progettazione del paesaggio (l’organizzazione spaziale e funzionale, i movimenti di terra, l’utilizzo di materiali idonei e della vegetazione, con particolare attenzione all’analisi delle relazioni tra elementi costruiti e spazi aperti per migliorare la qualità ambientale ed ecologica e le modalità di fruizione degli spazi aperti, tenendo conto delle esigenze dei fruitori).

In particolare saranno approfonditi i seguenti temi (attraverso la lettura critica di cartografie e dati disponibili riferiti ad una specifica area di studio):

-                dimensione multiscalare e dinamica del paesaggio

-              lettura del contesto urbano: macro e micro scala;

-              esempi di diverse metodologie di analisi, interpretazione e valutazione del paesaggio

-              utilizzo di cartografie, foto aeree, fotografie ed altri materiali per la lettura del paesaggio

-              ruolo del paesaggio nella costruzione della città: caratteristiche peculiari dell’insediamento legate alla morfologia del territorio.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- storia dell’architettura del paesaggio

A. Maniglio Calcagno, Architettura del paesaggio. Evoluzione storica, Bologna 1980

- analisi del paesaggio

G. Brancucci, A.Ghersi, M.E. Ruggiero, Paesaggi liguri a terrazze. Riflessioni per una metodologia di studio, Firenze 2000

G. Gaggero, A.Ghersi (a cura di), Il paesaggio di Ventimiglia e Bordighera. Percezione, identità, progetto, Firenze 2002

A. Ghersi, G. Ghiglione, Paesaggi terrazzati - i muretti a secco nella tradizione rurale ligure, Gavi 2012

F. Mazzino, A. Ghersi (a cura di), Per un’analisi del paesaggio, Roma 2002

F. Steiner, Costruire il paesaggio. Un approccio ecologico alla pianificazione, Milano 2004

www.regioneliguria.it /ambiente e territorio/pianificazione territoriale e repertorio cartografico

-progettazione con esempi di lavori di studenti

A. Ghersi, M. Signorastri (a cura di), Nuovi paesaggi per Savona e Albenga, Firenze 2011

F. Balletti, A. Ghersi, Paesaggio urbano tra residui e risorse, Milano 2014

F. Mazzino, P. Burlando, Paesaggi ritrovati. Esperienze di architettura del paesaggio, The Plan, Bologna 2016

TESTI DI RIFERIMENTO e MANUALI

S. Crowe, Il progetto del giardino, Muzzio, Padova 1989

M. Di Fidio, Manuale di architettura del paesaggio, Pirola, Milano 1990

P. Donadieu, Campagne Urbane. Una proposta di paesaggio della città, Donzelli editore, Roma 2006

V. McLeod, Dettagli di architettura del paesaggio, Logos, Modena 2008.

G. Oneto, Manuale di Architettura del Paesaggio, Elemond, Milano 1991

G. Oneto, Piani del verde e forestazione urbana, Pirola, Milano 1991

M. Zoppi (a cura di), Progettare con il verde (vari volumi), Alinea, Firenze dal 1988.

P. Semenzato, Un piano per il verde. Pianificare e gestire la foresta urbana, Signum Padova Editrice, Padova, 2003

P. Villa, La costruzione del giardino. Metodologia di progettazione, Dario Flaccovio

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FRANCESCA MAZZINO (Presidente)

ADRIANA GHERSI (Presidente)

LEZIONI

Modalità didattiche

 Elaborazione di un’analisi finalizzata alla comprensione del valore-storico culturale, paesaggistico e ambientale di uno spazio aperto o area verde urbana ed elaborazione di proposte progettuali.

INIZIO LEZIONI

20.9.2016