MISURE E STRUMENTAZIONE

MISURE E STRUMENTAZIONE

_
iten
Codice
66228
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 3° anno di 8784 INGEGNERIA MECCANICA (L-9) LA SPEZIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/12
LINGUA
Italiano
SEDE
LA SPEZIA (INGEGNERIA MECCANICA )
periodo
1° Semestre

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Sviluppare una comprensione operativa dei fondamenti della misurazione, comprendente i metodi di analisi statica e dinamica, la valutazione dell’incertezza, le tarature, la componentistica, il condizionamento dei segnali e la misura di grandezze meccaniche e termiche. Sono fornite le necessarie nozioni di probabilità e statistica.

Modalità didattiche

Lezioni ed esperienze in laboratorio

PROGRAMMA/CONTENUTO

Elementi di probabilità e statistica: probabilità, variabili aleatorie, varianza e covarianza, regressione lineare.

Metodi generali: valutazione dell’incertezza di misura, procedimenti di taratura, misure dinamiche.

Sensori: sensori elastici, sensori sismici, estensimetri, termoresistenze, termocoppie, sensori capacitivi, sensori induttivi, microsensori (cenni).

Condizionamento dei segnali di misura: circuiti a partitore e a ponte, demodulatori, amplificatori, filtri, criteri per la protezione dalle interferenze.

Voltmetri e convertitori analogico-digitali, conversione corrente-tensione.

Strutture e servizi metrologici. Misure di lunghezza, di temperatura, di forza e di vibrazione.

Esperienze , svolte in aula,  relative alla misura di alcune grandezze meccaniche.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

P. Bentley, Principles of measurement systems, Longman, 2005;

E. O. Doebelin, Strumenti e metodi di misura, McGraw-Hill, 2004;

W. Dally, et alii, Instrumentation for engineering measurement , Wiley, 1993;

A. Papoulis, Probabilità, variabili aleatorie e processi stocastici, Boringhieri, Torino, 1985;

Normativa:UNI CEI ENV 13005, ISO 10012, ISO 17025.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento prima o dopo la lezione, oppure su appuntamento.

Commissione d'esame

FRANCESCO CRENNA (Presidente)

GIOVANNI BATTISTA ROSSI

ALICE PALAZZO

MARGHERITA MONTI

VITTORIO BELOTTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni ed esperienze in laboratorio

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

MISURE E STRUMENTAZIONE

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta ed orale.

Si accede alla prova orale avendo superato la prova scritta con almeno 18/30..

ALTRE INFORMAZIONI

Propedeuticità :

Nessuna.