PSICOLOGIA DEI GRUPPI E DI COMUNITA' - MOD. II

iten
Codice
83922
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 2° anno di 8710 SERVIZIO SOCIALE (L-39) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SERVIZIO SOCIALE )
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Modulo di psicologia sociale: studio della psicologia dei gruppi e di comunità

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

La psicologia sociale studia le interazioni umane analizzandole a livello individuale, di gruppo e istituzionale. Il modulo 1 “Psicologia dei gruppi e di comunità” prende in esame le teorie e i metodi della Psicologia di comunità, presentando i diversi contesti applicativi propri della disciplina e dando particolare rilevanza al gruppo come strumento di lavoro elettivo dell’approccio di comunità.  La finalità del modulo è far comprendere le implicazioni dell’approccio di comunità nella promozione del benessere individuale e sociale, fornendo competenze per la lettura e la gestione delle dinamiche proprie delle dimensioni collettive e presentando strategie utili per potenziare le relazioni tra le persone e i loro setting di riferimento. 
Contenuti del modulo: elementi teorici e aspetti fondativi del lavoro di comunità; i processi del lavoro di comunità; processi di partecipazione e collaborazione; la mediazione dei conflitti nel lavoro di comunità;  i fenomeni che regolano la vita del gruppo nei suoi aspetti strutturali e dinamici; metodi e tecniche di gruppo nel lavoro sociale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libri di testo

Marzotto C., Di Grandi G. (2016). La conduzione di gruppi: metodologie ed esperienze. Erickson.

Testoni I.; Mosso C. (2015). Dai gruppi alla comunità. Problemi umani e società inclusiva. Utet Università.

Durante le lezioni verrà indicata la selezione dei capitoli destinati agli studenti frequentanti.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento su appuntamento tramite mail a paola.cardinali@unige.it

Commissione d'esame

PAOLA CARDINALI (Presidente)

ANNA ZUNINO (Presidente)

LAURA MIGLIORINI

NADIA RANIA

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

I SEMESTRE dal 19 settembre al 9 dicembre 2016 (12 settimane)
II SEMESTRE dal 1° marzo al 19 maggio 2017 (12 settimane)


 

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame consiste in una prova scritta, strutturata tramite domande aperte.

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Questa formulazione richiede allo studente di saper esporre sinteticamente i concetti, estrapolando dalle proprie conoscenze i contenuti fondamentali inerenti i costrutti oggetto di verifica (indicati nel programma del Corso). La valutazione della prova scritta avviene sulla base di criteri di pertinenza e di completezza delle risposte in rapporto al costrutto indagato. Per gli studenti frequentanti sono previste verifiche intermedie in forma scritta a domande aperte.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
30/05/2017 09:00 GENOVA Scritto
08/06/2017 09:00 GENOVA Orale
13/06/2017 09:00 GENOVA Scritto
23/06/2017 09:00 GENOVA Orale
04/07/2017 09:00 GENOVA Scritto
07/07/2017 09:00 GENOVA Orale
21/07/2017 09:00 GENOVA Scritto
21/07/2017 09:00 GENOVA Orale
04/09/2017 09:00 GENOVA Scritto
14/09/2017 09:00 GENOVA Orale