DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

_
iten
Codice
65270
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 3° anno di 8709 GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-14) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/14
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE )
periodo
2° Semestre
propedeuticita
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

I. La struttura istituzionale. 1. origini ed evoluzione dell’Unione europea; 2. rapporti tra Unione europea e Stati membri; 3. istituzioni dell’Unione europea e loro reciproche relazioni; 4. l’Unione europea come soggetto di diritto internazionale e le sue relazioni esterne. – II. Il sistema normativo. 1. fonti primarie; 2. diritto derivato, 3. fonti atipiche; 4. rapporti con l’ordinamento interno degli Stati membri. II .Corte di giustizia, Tribunale di primo grado e camere giurisdizionali; 2. mezzi di ricorso: ricorso per annullamento (in particolare: la tutela delle persone fisiche e giuridiche), in carenza e per infrazione (fase pre – contenziosa e contenziosa, effetti della sentenza e sanzioni pecuniarie); 3. rinvio pregiudiziale interpretativo e di validità. III. Libertà fondamentali e politiche del II e del III “pilastro”, 2. libera circolazione delle persone: cittadinanza europea, diritto di ingresso e di soggiorno, libera circolazione dei lavoratori, libertà di stabilimento; 3. libera circolazione dei “prodotti” (merci e servizi); 4. disciplina della concorrenza applicabile alle imprese; 5. disciplina della concorrenza applicabile agli Stati.

Modalità didattiche


 

PROGRAMMA/CONTENUTO

TESTI/BIBLIOGRAFIA

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Lunedì e Giovedì, h. 11-13, Via Balbi 22, quinto piano, preferibilmente previo scambio di e-mail per concordare l'orario (chiara.cellerino@edu.unige.it)

LEZIONI

Modalità didattiche


 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Agli studenti che frequentano almeno il 75% delle lezioni sarà offerta la possibilità di sostenere l’esame in forma scritta sugli argomenti trattati durante il corso. L’esame scritto prevede domande a risposta multipla ed un breve elaborato scritto.

Modalità di accertamento

Agli studenti che frequentano almeno il 75% delle lezioni sarà offerta la possibilità di sostenere l’esame in forma scritta sugli argomenti trattati durante il corso. L’esame scritto prevede domande a risposta multipla ed un breve elaborato scritto.