DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

_
iten
Codice
55734
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 3° anno di 8709 GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-14) GENOVA

6 CFU al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 4° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 5° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 CFU al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISTA DELL'IMPRESA E DELL'AMMINISTRAZIONE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

ll corso introduce ai temi generali del diritto delle assicurazioni.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

I mercati assicurativi, la regolazione pubblica, fonti e disciplina dell'attività' assicurativa, l'impresa, la distribuzione. I contratti assicurativi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Il corso fornisce il quadro giuridico e istituzionale sul settore assicurativo e focalizza la sua attenzione sulla logica di regolazione pubblico dell'attività assicurativa. La seconda parte è pensata per fornire una panoramica fondamentale sui diritto dei contratti di assicurazione e si concentra sulle principali tipologie di polizze assicurative.

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni in aula. Gli studenti sono invitati a registrarsi su AulaWeb per accedere ai materiali utili per la partecipazione alle lezioni ed ai seminari integrativi. La partecipazione alle lezioni è verificata attraverso la raccolta delle firme di frequenza.

PROGRAMMA/CONTENUTO

I. I mercati assicurativi Selezione avversa, rischio morale e asimmetria informativa nei mercati assicurativi. Assicurazione mutua e assicurazione a premio. La ripartizione dei rischi in coassicurazione e in riassicurazione. Mercati assicurativi e mercati finanziari. La riassicurazione finanziaria, i derivati assicurativi, le obbligazioni catastrofali e le tecniche alternative di gestione del rischio. II. La regolazione pubblica Il fondamento logico della regolazione pubblica dell'attività assicurativa. Obiettivi e strumenti di regolazione dei mercati assicurativi. La regolazione prudenziale. La regolazione di trasparenza e di correttezza. La regolazione di concorrenza. Ambito e prospettive della regolazione privata. La vigilanza pubblica sul settore assicurativo. Arbitraggio regolamentare e regolazione prudenziale intersettoriale. III. L'impresa di assicurazione Condizioni per l'accesso e l'esercizio dell'attività. La disciplina degli assetti proprietari e del gruppo assicurativo. Il bilancio. Le misure di salvaguardia, di risanamento e di liquidazione. I sistemi di indennizzo. IV. La distribuzione Condizioni per l’accesso e l’esercizio dell'attività di intermediario assicurativo e riassicurativo. Agenti, broker, banche, società di investimento mobiliare, reti alternative. Disciplina delle vendite a distanza ed in particolare della distribuzione attraverso internet. V. I contratti Il contratto di assicurazione. Rischio e premio. Interesse e valore. Sinistro e danno. Assicurazione contro i danni. Assicurazione di responsabilità civile. Assicurazione sulla vita. Assicurazione infortuni e malattia. I fondi pensione e i fondi sanitari integrativi. Strumenti di risparmio assicurativo e finanziario. Le assicurazioni obbligatorie. 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Farenga, Diritto delle assicurazioni private, ultima edizione, tutti i capitoli. Indicazioni aggiornate sulla pagina AulaWeb.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Informazioni alla pagina docente: http://www.ddg.unige.it/index.php/personale/653-siri-michele-pagina-personale

Commissione d'esame

MICHELE SIRI (Presidente)

GIAN GIACOMO PERUZZO

MATTEO BET

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni in aula. Gli studenti sono invitati a registrarsi su AulaWeb per accedere ai materiali utili per la partecipazione alle lezioni ed ai seminari integrativi. La partecipazione alle lezioni è verificata attraverso la raccolta delle firme di frequenza.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono solo nel primo semestre. Consultare la pagina AulaWeb per il giorno di inizio e per il calendario completo.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta articolata su tre domande a risposta aperta per valutare la capacità di analisi e di argomentazione.

Modalità di accertamento

Informazioni sui criteri di valutazione della prova d’esame sulla pagina AulaWeb.

ALTRE INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni consultare la pagina AulaWeb.