MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA E AERODINAMICA DEI VEICOLI TERRESTRI

MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA E AERODINAMICA DEI VEICOLI TERRESTRI

_
iten
Codice
65854
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
12 cfu al 2° anno di 9269 INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE (LM-33) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/08
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE)

PRESENTAZIONE

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le competenze di base per comprendere le caratterestiche prestazionali dei veicoli terrestri legate all'interazione aerodinamica. Allo scopo si forniscono gli strumenti per la comprensione delle diverse soluzioni costruttive di veicolo nell'ottica di stimolare l'allievo all'analisi critica di tali soluzioni e di fornirgli gli strumenti per la comprensione delle azioni aerodinamiche, fondamentali nello sviluppo del progetto e nello studio della dinamica del veicolo

OBIETTIVI E CONTENUTI

Modalità didattiche

Lezioni teoriche e discussione applicazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

Gli argomenti trattati sono i seguenti:

  • introduzione all'aerodinamica dei bluff bodies;
  • generalità sulle tecniche di simulazione per lo studio dell'aerodinamica;
  • generalità sull'approccio sperimentale per lo studio dell'aerodinamica;
  • l'aerodinamica degli autoveicoli. Influenza delle principali soluzioni costruttive sulle prestazioni aerodinamiche;
  • influenza dei flussi di servizio (refrigerazione e ventilazione) sulle prestazioni aerodinamiche del veicolo;
  • l'aerodinamica dei veicoli commerciali;
  • problematiche aerodinamiche dei veicoli ferroviari;
  • l'aerodinamica delle vetture da competizione;

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Wolf-Heinrich Hucho: “Aerodynamics of Road Vehicles", SAE Int. Publisher, 1998;

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Ricevimento su appuntamento da concordarsi

Ricevimento: Su appuntamento (con richiesta via mail a massimo.capobianco@unige.it).

Commissione d'esame

MASSIMO CAPOBIANCO (Presidente)

CARLO CRAVERO (Presidente)

GIORGIO ZAMBONI

SILVIA MARELLI

ANDREA CATTANEI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni teoriche e discussione applicazioni

INIZIO LEZIONI

Secondo calendario didattico delle Scuola Politecnica

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale

Modalità di accertamento

Domande sul programma svolto e discussione della documentazione fornita