SOFTWARE CONTABILE

SOFTWARE CONTABILE

_
iten
Codice
84089
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
3 cfu al 1° anno di 8706 AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO (LM-77) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze e le competenze di base per l’utilizzo delle funzionalità chiave del software contabile Onda iQ Vision, prodotto da Edisoftware e utilizzato prevalentemente nell’ambito delle PMI. In questa prospettiva il corso punta a rendere lo studente capace sia di tradurre contabilmente in Onda iQ Vision le principali operazioni aziendali, sia di svolgere le attività di rendicontazione.

Modalità didattiche

Modalità didattiche

L’attività didattica si svolgerà in aula informatica mediante lezioni frontali, basate sull’illustrazione delle procedure del software, simulazioni pratiche ed esercitazioni

Presente su Aulaweb

Si   X  No ☐

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si concentrerà su una serie di dimostrazioni/simulazioni, di carattere prevalentemente operativo, finalizzate a dare risposta ai fabbisogni contabili primari delle aziende.

Le lezioni verteranno su:

- Parte I, la gestione delle anagrafiche e degli archivi (piano dei conti, clienti/fornitori, articoli, ecc.);

- Parte II, le registrazioni in prima nota;

- Parte III, la gestione dei processi e la documentazione del ciclo contabile attivo;

- Parte IV, la gestione dei processi e la documentazione del ciclo contabile passivo;

- Parte V, le registrazioni contabili funzionali alla chiusura del bilancio di esercizio e la produzione di report relativi al bilancio.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale predisposto dal docente, adoperato a lezione, e quello di supporto, eventualmente fornito dalla software house, saranno resi disponibili mediante Aulaweb e serviranno per la preparazione dell’esame.

Con particolare riferimento al materiale di supporto fornito dalla software house, lo stesso sarà reso fruibile seguendo le modalità consigliate dall’azienda. Nel caso di Edisoftware S.r.l., il materiale di supporto consta di contenuti multimediali accessibili attraverso un portale dedicato.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Dipartimento di Economia - I livello - studio 2045 Telefono: (+39) 010209 - 5019 E-mail: massimo.albanese@unige.it Orario ricevimento: a partire dalla settimana del 13 giugno 2016: - lunedì 13 giugno ore 14:30; - dal 20 giugno il ricevimento sarà spostato al martedì alle 14:30.

Commissione d'esame

MASSIMO ALBANESE (Presidente)

PAOLA RAMASSA

FRANCESCO GIOVANNI AVALLONE

LEZIONI

Modalità didattiche

Modalità didattiche

L’attività didattica si svolgerà in aula informatica mediante lezioni frontali, basate sull’illustrazione delle procedure del software, simulazioni pratiche ed esercitazioni

Presente su Aulaweb

Si   X  No ☐

 

INIZIO LEZIONI

Sem. II

27 febbr. 2017 - 1 giu. 2017

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

SOFTWARE CONTABILE

ESAMI

Modalità d'esame

Pratica

Modalità di accertamento

Modalità di accertamento

Esame: prova pratica

La idoneità dello studente sarà accertata mediante una prova pratica individuale basata sul programma d’esame.

Nella prova pratica lo studente sarà chiamato a tradurre contabilmente nel software Onda iQ Vision una serie di operazioni e a produrre la relativa documentazione (es. bilancio di verifica, fattura, ecc.)

Ripetizione dell’esame

Sì. Nei limiti del Regolamento Didattico di Ateneo, lo studente può ripetere l’esame almeno due volte all’interno dell’anno accademico.

ALTRE INFORMAZIONI

Risultati di apprendimento previsti

  • Conoscenza e comprensione Gli studenti devono acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione circa l’architettura delle anagrafiche e degli archivi e le logiche di funzionamento degli stessi e del software in uso;
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite al fine di registrare contabilmente una serie di operazioni attinenti ai contenuti del programma;
  • Autonomia di giudizio Gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale che su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.
  • Abilità comunicative Gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.
  • Capacità di apprendimento Gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro sia di continuare ad approfondire in modo autonomo l’operatività del software adottato dal corso, sia di mutuare le logiche alla base dello stesso nell’operatività di software analoghi.

Obblighi

Pre-iscrizione (secondo le modalità comunicate tramite Aulaweb) per gli studenti frequentanti

 

Informazioni aggiuntive per gli studenti non frequentanti

 

Testi di studio

Non vi sono differenze nel programma e nel materiale tra studenti frequentanti e non frequentanti.

Modalità di accertamento

Identiche agli studenti frequentanti  

Ripetizione dell’esame

Sì. Nei limiti del Regolamento Didattico di Ateneo, lo studente può ripetere l’esame almeno due volte all’interno dell’anno accademico.