CHIMICA

CHIMICA

_
iten
Codice
65946
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 1° anno di 8713 INGEGNERIA BIOMEDICA (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/07
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA BIOMEDICA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di fornire una cultura chimica di base indispensabile per descrivere la struttura e il comportamento dei materiali e affrontare l’interpretazione dei processi naturali, ambientali e tecnologici

PROGRAMMA/CONTENUTO

Fondamenti: Nomenclatura inorganica (Ossidi, anidridi, idrossidi, acidi, sali, sali acidi), Calcoli stechiometrici (Composizione percentuale, frazioni molari, Molarità, Normalità, reazioni chimiche e calcoli quantitativi), Stechiometria delle reazioni (Reazioni di scambio e ossidoriduzioni).
Struttura atomica della materia: Modelli atomici, numeri quantici, funzioni d’onda, Principio di Indeterminazione di Heisemberg, Principio di Esclusione di Pauli, struttura elettronica.
Classificazione periodica degli elementi e proprietà dei gruppi.
Cenni su energia nucleare e radioattività (Emissioni radioattive, tempo di dimezzamento)
Legame atomico (legame covalente, ionico, metallico, a ponte di idrogeno, legami deboli)
Introduzione alla chimica organica (ibridizzazione del carbonio, alcani, alcheni e alchini, gruppi funzionali, polimeri).
Le leggi dei gas (legge di Boyle, di Charles, di Gay Lussac, di Avogadro, Equazione di stato dei gas perfetti e reali, pressioni parziali, il volume dei gas nelle reazioni chimiche).
Solidi cristallini (molecolari, metallici, ionici e covalenti).
Trasformazioni della materia: Termodinamica chimica (1° e 2° principio della Termodinamica, Entalpia, Entropia, Energia libera, calori di reazione), Equilibri chimici (costante di equilibrio, energia libera ed equilibrio), Equilibri eterogenei (diagrammi di stato a uno e due componenti, regola delle fasi), Cinetica chimica (Ordine di reazione, legge di Arrhenius), pH e soluzioni acquose (definizioni di acido e base, calcolo del pH acidi e basi forti, deboli, idrolisi di sali, sistemi tampone). Proprietà colligative. Prodotto di solubilità. Elettrochimica (Pile, elettrolisi).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Appunti del corso, aulaweb, testi: P.Zanello, R.Gatto, R.Zanoni, Conoscere la chimica.
Fondamenti di Chimica Generale e inorganico con elementi di chimica organica, CEA ed.; M.S.Silberberg, Chimica, McGraw Hill ed.; P.Atkins, L.Jones, Principi di Chimica, Zanichelli ed.; V.  Lorenzelli,  Elementi  di  Chimica  per  le  Facoltà  di  Ingegneria,  Genova,  Ed.  Univ.;  M.  Panizza,  G. Cerisola, Esercizi di chimica per Ingegneria, Ed. ECIG.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ELISABETTA FINOCCHIO (Presidente)

GIANGUIDO RAMIS

MARCO PANIZZA

GIACOMO CERISOLA

MARINA DELUCCHI

LEZIONI

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

CHIMICA

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta con orale facoltativo (lo studente che abbia superato la prova scritta con votazione maggiore o uguale a 18 trentesimi può decidere se sostenere anche un esame orale nei giorni stabiliti oppure accettare il voto della prova scritta).

Modalità di accertamento

Risultati d’apprendimento previsti: Il corso si propone di far acquisire allo studente le capacità di comprendere ed affrontare in maniera critica problematiche di base legate alla descrizione e proprietà di materiali e delle loro applicazioni tecnologiche in relazione al tipo di legami chimici; alla spontaneità e velocità di processi chimici; agli equilibri chimici.