LINGUA E TRADUZIONE INGLESE I (LM)

LINGUA E TRADUZIONE INGLESE I (LM)

_
iten
Codice
65036
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
12 cfu al 1° anno di 8743 TRADUZIONE E INTERPRETARIATO (LM-94) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/12
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (TRADUZIONE E INTERPRETARIATO )
periodo
Annuale

PRESENTAZIONE

Introduzione alla traduzione specialistica dall'inglese all'italiano. Il modulo teorico comprende l'approfondomento di testi teorici ed esercitazioni su testi giornalistici e altri.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Ha come scopo quello di fornire agli studenti conoscenze e competenze specialistiche nell'ambito della linguistica e della traduzione inglese, sia in termini di strumenti di analisi metalinguistica e di teoria della traduzione, sia di approfondimento di singoli aspetti, ivi compresi diversi linguaggi settoriali e mediatici. Prevede anche il supporto di corsi tenuti da figure varie, come ad esempio, traduttori e collaboratori di madrelingua inglese, finalizzati all'apprendimento pratico della lingua e della mediazione interlinguistica a livello specialistico nonché di un modulo di interpretariato in cui saranno esercitate tecniche di base dell'interpretazione consecutiva.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

I docenti responsabili dei diversi moduli forniranno le competenze relative agli stessi. Il modulo teorico familiarizzerà gli studenti con contributi recenti e significativi di studiosi sia anglosassoni (Nida, Newmark, Baker, Bellos, Dodds) sia italiani,  e li renderà capaci di tradurre efficacemente testi correnti di carattere generale (politico, sportivo, culturale).

Alla fine del corso, lo studente :
- avrà acquisito conoscenze relativamente ad aspetti e problemi della traduzione specialistica;
- saprà riconoscere e affrontare tali problematiche nell'ambito delle lingue inglese e italiana alla luce di testi teorici;
- saprà interpretare e tradurre testi specialistici di carattere giornalistico, mediatico, economico e letterario.

Modalità didattiche

Il corso comprende un Modulo Teorico di 30 ore insegnato dal titolare prof. Bacigalupo, un Modulo di Tecniche di revisione testuale + 1 Modulo di Linguaggi economici + 1 Modulo di Interpretazione.

Gli studenti si iscriveranno su AulaWeb dove troveranno materiali relativi al Modulo teorico.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Reading List (provisional)

Mona Baker, In Other Words: A Coursebook on Translation (Routledge) -

Andrea Di Gregorio, Il Vademecum del traduttore (Società Editrice Dante Alighieri)

John Dodds, Italian Translation Itineraries (Campanotto)

Franco Nasi, Traduzioni estreme (Quodlibet)

Franco Nasi  & Angela Albanese, eds. , L'artefice aggiunto (Longo)

Peter Newmark, A Textbook of Translation http://www.slideshare.net/annetitong/a-textbook-of-translation-by-peter-newmark

Tim Parks, Translating Style (St Jerome)

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MASSIMO BACIGALUPO (Presidente)

JOHN DOUTHWAITE (Presidente)

ILARIA RIZZATO

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso comprende un Modulo Teorico di 30 ore insegnato dal titolare prof. Bacigalupo, un Modulo di Tecniche di revisione testuale + 1 Modulo di Linguaggi economici + 1 Modulo di Interpretazione.

Gli studenti si iscriveranno su AulaWeb dove troveranno materiali relativi al Modulo teorico.

INIZIO LEZIONI

Settimana del 10 ottobre.

Orarrio; martedì h11-13 Aula MA3B

ESAMI

Modalità d'esame

Vi sarà una prova di traduzione in aula con uso dizionario. Gli studenti prepareranno una tesina comprendente brevi brani di tradziuone e riassunti di alcuni dei tetsi teorici considerati nel modulo teorico.

Modalità di accertamento

Il docenrte e un collega del settote valuteranno la traduzione in classe e la tesina secondo criteri esposti durante il corso.