LETTERATURA E CULTURA RUSSA

LETTERATURA E CULTURA RUSSA

_
iten
Codice
65283
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
12 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA

6 CFU al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA

9 CFU al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA

6 CFU al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/21
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
Annuale

PRESENTAZIONE

Questo corso propone la lettura e l'analisi della prosa e della poesia russa della prima metà del '900, un periodo di drammatici cambiamenti sociali, politici e culturali. Ogni anno il tema preciso del corso e la bibliografia cambiano.-

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento approfondisce momenti e problemi della tradizione letteraria e culturale russa dalle origini al Novecento in rapporto al contesto culturale e letterario europeo. Durante le lezioni saranno letti e tradotti brani tratti dalle opere di autori russi particolarmente significativi nonché brani di saggi critici ad essi relativi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Il corso fornirà (1) una familiarità con gli elementi di base dell’analisi del testo letterario; (2) una conoscenza approfondita di alcune opere significative della tradizione russa; (3) una conoscenza generale dei principali personaggi e fatti culturali del periodo sotto esame. Inoltre, la seconda metà del Corso B introdurrà gli studenti all'analisi del testo letterario in lingua russa.

Modalità didattiche

Lezioni frontali in aula con eventuale supporto Aulaweb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso è articolato in Corso A e Corso B.

CORSO A (I semestre, 6 cfu, 36 ore) prevede un'introduzione generale alle tematiche in questione ed è destinato a tutti gli studenti iscritti. Gli studenti con solo 6 cfu di Letteratura e cultura russa nel piano di studio (sia quelli del III anno di Lingue e Culture Moderne sia quelli del I anno della LM37/38) finiranno il corso con il I semestre. (N.B. Corso A è la scelta obbligatoria per gli studenti di 6 cfu a meno di un preventivo accordo diverso con la docente.)

CORSO B (II semestre, 3/6 cfu, 18/36 ore) è di approfondimento ed è destinato agli studenti del III anno con 9 cfu di Letteratura e cultura russa nel piano di studio (che dovranno seguire solo la prima metà) e agli studenti del I anno della LM37/38 (o altri) con 12 cfu nel piano di studio.

Il programma per l'a.a. 2016/17 è il seguente:

Corso A: L'ÉLITE E IL SUO ALTRO: OPERAIO, ASIATICO, ALIENO

Nel primo semestre parleremo di tre o quattro filoni significativi nella letteratura della prima metà del Novecento, come la "crisi d'identità" che affligge le classi elitarie davanti alle forti pressioni sociali d'inizio secolo e i loro tentativi di ricostituire o reinventare il tessuto sociale attraverso l'arte. Vedremo, in particolare, nuove idee del rapporto tra l'élite e il suo "altro": l'operaio tanto celebrato quanto temuto, l'asiatico inquietante, i popoli di altre pianeti proposti nella fantascienza, il russo alienato dal sé nell' emigrazione all'estero.

Corso B: PETERBURG

In questo corso approfondiremo l'immagine della capitale imperiale nella letteratura russa, concentrandoci maggiormente sul romanzo "Peterburg" di Andrej Belyj (nella prima parte del corso) e sul poema "Mednyj vsadnik" (in russo) di Aleksandr Puškin per gli studenti delle magistrali nella seconda parte del corso. 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

La bibliografia sarà disponibile all'inizio del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Per l'orario di ricevimento, vedi le pagine dei docenti sul sito di Lingue.

Commissione d'esame

SARA DICKINSON (Presidente)

LAURA SALMON

MARIO ALESSANDRO CURLETTO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali in aula con eventuale supporto Aulaweb.

INIZIO LEZIONI

La settimana del 17 ottobre 2016.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale e/o scritto

Modalità di accertamento

Dettagli sull'esame saranno disponbili all'inizio del corso.

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza è fortemente consigliata.