Il corso di Lingua Spagnola 2 comprende un Lettorato annuale impartito da un collaboratore di madrelingua e un Modulo Teorico impartito al 2º semestre dalla docente (E. Errico). 

  • Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      L’insegnamento ha lo scopo di sviluppare la riflessione sul ruolo politico ed economico della lingua spagnola nell’ambito delle relazioni internazionali e di favorire l’uso delle diverse risorse disponibili in rete per acquisizione di competenze linguistiche e comunicative di livello C2. Prevede il supporto di esercitazioni pratiche tenute da collaboratori ed esperti linguistici, finalizzate al perfezionamento del registro scritto e orale della lingua a livello specialistico.

      OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

      MODULO TEORICO:
      L'obiettivo del corso è quello di fornire strumenti per conoscere le principali varietà dialettali dello spagnolo europeo e americano, con particolare riguardo per l'origine, i condizionamenti storici e sociali e le caratteristiche linguistiche. Verranno inoltre affrontate le differenze tra oralità e scrittura, concentrando l'attenzione sulle caratteristiche dello spagnolo colloquiale.

      LETTORATO:

      Il Lettorato di 2° anno di spagnolo mira a una preparazione linguistico-culturale che, relativamente alla competenza comunicativa, raggiunga il livello C2 del QCER.

      PROGRAMMA/CONTENUTO

      Modulo teorico

      Aspetti sociolinguistici della dialettologia spagnola. Profilo storico-geografico dello spagnolo europeo e americano. La variazione dialettale: caratteristiche fonetiche, morfologiche, sintattiche e lessicali.  Cenni di sociolinguistica interazionale: l'oralità. Lo spagnolo colloquiale.

      Lettorato

      Contenuti di espressione orale

      - Ricerca, esposizione, analisi e dibattito su notizie di attualità

      - Comprensione del discorso orale: programmi radio, TV e film

      - Intervenire e interrompre una conversazione in spagnolo

      - Intonazione e curva melodica a seconda delle diverse situazioni e della natura del discorso

      - Ritmo della parola e del discorso

      - Vocalizzazione

      - Articolazione

      - Dizione

      - Lettura espressiva

      - Acquisizione di lessico

       

      Contenuti di espressione scritta

      - La struttura, parti e tipi di testi argomentativi giornalistici

      - Strumenti per migliorare lo stile nella scrittura

      - Produzione di testi

      - Correzione di testi

      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Modulo teorico

      Briz A. (2010) El español coloquial: situación y uso, Madrid. ArcoLibros.

      Moreno Fernández F. (2014). La lengua española en su geografía. Madrid. ArcoLibros

      Lettorato

      Affinché i materiali utilizzati siano della  massima attualità, verranno estratti della stampa e da programmi radio e televisivi. Ogni settimana saranno scaricabili dalla piattaforma Aulaweb.

      Nel secondo semestre gli studenti dovranno leggere il romanzo Historia de una maestra di Josefina Aldecoa.

  • Chi
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Lezioni frontali ed esercitazioni

      MODALITA' D'ESAME

      Una prova orale per il Modulo Teorico e una prova scritta e orale per il Lettorato.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      La prova del Modulo Teorico consisterà nella discussione orale di un breve elaborato scritto in spagnolo dagli studenti su un aspetto teorico o pratico attinente al programma d'esame. Verrà valutata la padronanza dei contenuti studiati nella bibliografia e la capacità di applicarli sia in termini di riflessione critica sia nell'analisi di testi o trascrizioni di interazioni comunicative in spagnolo.

      Per il lettorato gli studenti sosterranno una prova scritta e orale nello stesso giorno. La prova scritta di lettorato prevede quesiti su un testo reale che verrà ascoltato, quesiti a partire di un testo giornalistico di attualità, quesiti sulla capacità di sintesi e di collegare diversi argomenti, e la produzione di un testo scritto simile a quelli che gli studenti produrranno durante le lezioni. L'esame orale di lettorato prevede quesiti su tutto il materiale visto durante l'anno accademico e presente su Aulaweb. 

      Gli studenti non frequentanti dovranno inoltre presentare un dossier di attualità del quale avranno notizie precise in AulaWeb. Si consiglia vivamente a questi studenti di mettersi in contatto con la prof.ssa Anne Serrano, e di consultare previamente l'orario di ricevimento sulla sua pagina personale.

  • Dove e quando
    • INIZIO LEZIONI

      Lettorato (dott.ssa Serrano)

      Inizio delle lezioni 3 novembre 2016 con il seguente orario:

      Martedì 09-11 aula H

      Giovedì 12-14 aula H

       

      Modulo Teorico (dott.ssa Errico): 21 febbraio 2017

      Orario:

      Martedì 11-12 Aula 3B

      Mercoledì 14-16 Aula A

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      24 maggio 2017 9:00 Scritto Genova
      3 luglio 2017 15:00 Orale Genova Esame orale del modulo teorico di Lingua spagnola I e II (LM 37/38) e di Linguistica spagnola. Aula F (Polo didattico).
      19 luglio 2017 15:00 Orale Genova Esame orale del modulo teorico di Lingua spagnola I e II (LM 37/38) e di Linguistica spagnola. Aula F (Polo didattico).
      13 settembre 2017 9:00 Scritto + Orale Genova El examen será en el aula H del Polo didattico
      29 settembre 2017 9:30 Orale Genova Esame orale del modulo teorico di Lingua spagnola I e II (LM 37/38) e di Linguistica spagnola. Aula F (Polo didattico).
      11 ottobre 2017 9:30 Orale Genova Esame orale del modulo teorico di Lingua spagnola I e II (LM 37/38) e di Linguistica spagnola. Aula D (Polo didattico).
  • Contatti