DIRITTO PENALE COMMERCIALE

iten
Codice
80264
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
6 cfu al 3° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA

6 cfu al 5° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) IMPERIA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/17
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di orientare gli studenti sui delicati rapporti esistenti tra gli istituti di parte generale del diritto penale e le norme speciali relative al diritto penale dell’impresa. In particolare, si intende fornire al discente le indicazioni metodologiche e le conoscenze necessarie per orientarsi nel complesso panorama del diritto penale complementare

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma comprende:  
- il principio di legalità e il diritto penale dell’economia; - i rapporti tra diritto penale e diritto amministrativo nel diritto penale economico;  - la responsabilità penale amministrativa degli enti; - i reati societari;  - i reati del mercato finanziario;  - la bancarotta e gli altri reati fallimentari.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti frequentanti  
Mazzacuva-Amati, Diritto penale dell’economia, Padova, 2013, pp. 27-68; 80-192; 203-256; 307366. 



Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti non frequentanti  
Alessandri A. (a cura di), Reati in materia economica, Torino, 2012, pp. 3-30; 53-64; 65105; 125-159; 190-211; 311-452.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FEDERICO CONSULICH (Presidente)

ANTONELLA MADEO

ANNAMARIA PECCIOLI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

I SEMESTRE dal 19 settembre al 9 dicembre 2016 (12 settimane)
II SEMESTRE dal 1° marzo al 19 maggio 2017 (12 settimane)



 

Orari delle lezioni

DIRITTO PENALE COMMERCIALE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame si svolgerà esclusivamente in forma orale. Si svilupperà attraverso domande volte ad approfondire una pluralità di argomenti, in modo da estendere la verifica ai principi generali del diritto penale applicati al diritto penale dell’economia, nonchè alla responsabilità delle persone giuridiche e ad almeno una delle fattispecie incriminatrici oggetto del programma, scelta tra i reati fallimentari, societari o finanziari

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il corso intende fornire le coordinate fondamentali del diritto penale commerciale. A tal fine si compone di una “parte generale”, costituita dall’analisi dei principi fondamentali del diritto penale dell’economia, e di una sezione della “parte speciale” (cenni sui principali delitti societari, finanziari e fallimentari).  La prima parte intende offrire un quadro sistematico dei principi, delle strutture e dei meccanismi applicativi del diritto penale dell’economia.  La seconda parte mira a concretizzare le nozioni acquisite nelle prime lezioni, affrontando le fattispecie più note del diritto penale commerciale

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
24/05/2017 10:15 GENOVA Orale
07/06/2017 10:15 GENOVA Orale
22/06/2017 10:15 GENOVA Orale
13/07/2017 10:15 GENOVA Orale
13/09/2017 10:15 GENOVA Orale