LINGUA FRANCESE II (LM)

LINGUA FRANCESE II (LM)

_
iten
Codice
61341
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 2° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/04
LINGUA
Francese
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
Annuale

PRESENTAZIONE

Titolo del corso: Le discours médiatique dans la presse française de vulgarisation

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento mira a fornire agli studenti conoscenze e competenze specialistiche nell'ambito della linguistica francese, sia in termini di strumenti di analisi metalinguistica sia di approfondimento di singoli aspetti, ivi compresi i diversi linguaggi settoriali e mediatici. Prevede il supporto di corsi, tenuti da collaboratori linguistici di madrelingua francese, finalizzati all'apprendimento pratico della lingua a livello specialistico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di

- comprendere il funzionamento di un ipertesto giornalistico che affronta problematiche relative all'attualità scientifica

- identificare i meccanismi propri al linguaggio mediatico, con particolare riferimento al linguaggio della stampa

- analizzare le dinamiche di testi giornalistici attraverso gli strumenti dell'analisi del discorso di stampo francese (AD)

Modalità didattiche

Lezione frontale in aula e attività di consolidamento tramite Aulaweb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso presenta una panoramica degli strumenti dell'analisi del discorso nell'ambito della comunicazione mediatica. In particolare, verrà affrontata la comunicazione giornalistica in lingua francese, con riferimento alla diffusione delle conoscenze specialistiche in ambito scientifico. La frontiera tra informazione e divulgazione verrà approfondita attraverso l'analisi di corpora.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Sophie Moirand, Les Discours de la Presse quotidienne. Observer, analyser, comprendre, Paris, PUF, "Linguistique nouvelle", 2007.

Ulteriore bibliografia sarà fornita durante il corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si veda la pagina personale della docente all'indirizzo http://www.lingue.unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezione frontale in aula e attività di consolidamento tramite Aulaweb.

INIZIO LEZIONI

10 ottobre 2016 (primo semestre)

Orario del modulo teorico:

mercoledì ore 9-11 aula F Polo Didattico

venerdì ore 12-13 aula C Polo didattico

Orario lettorato:

Prof.ssa Bianchini

Venerdì ore 9-12 aula H

Prof.ssa  Murzilli

Giovedì ore 9-12 aula H

ESAMI

Modalità d'esame

Per il modulo teorico, l'esame consisterà in un colloquio orale che verterà sulle competenze di analisi dei testi acquisite durante il corso. Verranno quindi prese in considerazione le competenze acquisite nell'ambito dell'analisi del discorso mediatico, tramite l'analisi di testi autentici, e le competenze nell'espressione orale in lingua francese. Valutazione in trentesimi.

Modalità di accertamento

La prova relativa al modulo teorico mira a verificare l’acquisizione di conoscenze teoriche relativamente alla disciplina dell'analisi del discorso di stampo francese e la capacità di applicarle all’analisi concreta di uno o più testi mediatici.