• Obiettivi e contenuti
    • OBIETTIVI FORMATIVI

      Approfondire i concetti della stereochimica organica appresa nei corsi di base, acquisendo la conoscenza delle tecniche analitiche relative e comprendendo alcune tra le più efficienti strategie per produrre molecole enantiomericamente arricchite. Approfondire le moderne tecniche per la costruzione di legami C-C e C=C, anche con l'uso di catalisi organometallica ed organocatalisi.

      PROGRAMMA/CONTENUTO
      • Concetti di stereochimica avanzata: a) proprietà di simmetria delle molecole organiche: elementi di simmetria e cenni ai gruppi di simmetria puntuale; b) conformazioni di molecole acicliche e cicliche; c) chiralità di molecole non contenenti carboni asimmetrici (alleni, bifenili, ecc.); d) prostereoisomeria
      • Separazione di enantiomeri e determinazione sperimentale dell’eccesso enantiomerico
      • Reazioni enantio- e diastereoselettive [reazioni stechiometriche, catalitiche (catalisi organometallica e cenni all'organocatalisi) o con l’impiego di ausiliari chirali]
      • Esempi di reazioni enantio- e diastereoselettive (riduzioni di legami C=C e C=O, reazioni di formazione di legami C-C e C=C, ossidazioni ecc.) con particolari approfondimenti sulle reazioni catalitiche
      • Trasposizioni di Claisen
      • Cicloaddizioni [4+2]: reazione di Diels-Alder
      TESTI/BIBLIOGRAFIA

      Essendo un corso piuttosto specialistico non sono previsti libri di testo. Il materiale didattico messo a disposizione su Aulaweb e gli appunti presi a lezione sono fondamentali per la preparazione dell'esame. Gli studenti interessati possono comunque chiedere ai docenti materiale bibliografico per eventuali approfondimenti.

  • Chi
    • Docenti
    • Renata Riva
      tel. (+39) 010 353-6126,(+39) 010 353-6106
      Renata.Riva@unige.it
    • Commissione d’esame
      80286 - COMPLEMENTI DI CHIMICA ORGANICA
      Luca Banfi
      Lara Bianchi
      Lisa Moni
      Renata Riva (Presidente)
  • Come
    • MODALITA' DIDATTICHE

      Il corso si articola in lezioni frontali sugli argomenti previsti dal programma. Su Aulaweb sono disponibili i file con le presentazioni delle lezioni.

      MODALITA' D'ESAME

      L'esame consiste in una prova orale sugli argomenti trattati a lezione. Inoltre lo studente è tenuto a discutere, con l'ausilio di una breve presentazione da lui preparata, 1-2 articoli scientifici molto recenti su argomenti coerenti con il programma, assegnatigli in precedenza dal docente. Il CCS garantisce la corrispondenza tra gli argomenti dell'esame e quelli effettivamente svolti durante il corso. A tal fine il CCS rende pubblico (in un sito, chiamato Aulaweb riservato a docenti e studenti dell'Ateneo) il programma dettagliato ed il registro delle lezioni in modo che gli studenti stessi possano verificare l'aderenza a tale norma.

      MODALITA' DI ACCERTAMENTO

      L'esame, esclusivamente in forma orale, è sempre condotto da due docenti di ruolo ed ha una durata di almeno 30 minuti. Con queste modalità la commissione è in grado di verificare con elevata accuratezza il raggiungimento degli obiettivi formativi dell'insegnamento. Quando questi non sono raggiunti, lo studente è invitato ad approfondire lo studio e ad avvalersi di ulteriori spiegazioni da parte dei docenti titolari.

  • Dove e quando
    • INIZIO LEZIONI

      Dal 20 febbraio 2017, secondo l'orario che verrà pubblicato su www.ctc.unige.it.

      RICEVIMENTO STUDENTI
      Renata Riva

      Su appuntamento, possibilmente via e-mail.

      Appelli
      Data Ora Tipo Luogo Note
      13 giugno 2017 9:00 Orale Genova
      4 luglio 2017 9:00 Orale Genova
      18 luglio 2017 9:00 Orale Genova
      12 settembre 2017 9:00 Orale Genova
      3 ottobre 2017 15:00 Orale Genova
  • Contatti