SEMINARIO: ASPETTI NORMATIVI E PROCEDURALI RELATIVI AGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

SEMINARIO: ASPETTI NORMATIVI E PROCEDURALI RELATIVI AGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

_
iten
Codice
75403
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 3° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH (L/SNT4) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH)
periodo
2° Semestre
moduli

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere ed applicare la normativa vigente in materia di igiene degli alimenti
Conoscere le modalità di prelevamento ed analisi di campioni di aria, acqua e alimenti
Essere in grado di contribuire ad organizzare e programmare attività di vigilanza e controllo nell'ambito dei servizi di prevenzione del servizio sanitario nazionale
Dimostrare di saper svolgere, nei limiti delle proprie attribuzioni, compiti ispettivi e di vigilanza, anche in qualità di ufficiale di polizia giudiziaria
Conoscere il concetto fondamentale di valutazione di rischi

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

  • Conoscere ed applicare la normativa vigente in materia di igiene degli alimenti
  • Conoscere le modalità di prelevamento ed analisi di campioni di aria, acqua e alimenti
  • Essere in grado di contribuire ad organizzare e programmare attività di vigilanza e controllo
  • nell'ambito dei servizi di prevenzione del servizio sanitario nazionale
  • Dimostrare di saper svolgere, nei limiti delle proprie attribuzioni, compiti ispettivi e di vigilanza, anche in qualità di ufficiale di polizia giudiziaria
  • Conoscere il concetto fondamentale di valutazione di rischi

Modalità didattiche

Lezioni frontali in aula con proiezione di materiale didattico

PROGRAMMA/CONTENUTO

• L'attività ispettiva
• Il campionamento degli alimenti di origine animale
• L'applicazione delle sanzioni
• Tecniche e programmazione delle indagini epidemiologiche sugli episodi di malattie trasmesse da alimenti

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, previo contatto con il docente via mail a giancarlo.carlisi@unige.it

Commissione d'esame

ANGELO FERRARI

GIANCARLO CARLISI

MARCO CAPPELLI

ANDREA ORSI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali in aula con proiezione di materiale didattico

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto