SEMINARIO DI TECNICHE DI ASSISTENZA RESPIRATORIA E CARDIOVASCOLARE

SEMINARIO DI TECNICHE DI ASSISTENZA RESPIRATORIA E CARDIOVASCOLARE

_
iten
Codice
74367
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 3° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO- ExtraCorporeal Membrane Oxygenation): tecniche di assistenza respiratoria e cardiovascolare.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire la conoscenza delle tecniche di perfusione cardiocircolatoria in relazione ai singoli quadri patologici su cui possono essere applicate ed alle specifiche tecniche chirurgiche ed interventistiche utilizzate.

Conoscere i supporti vitali utilizzabili secondo le indicazioni delle ultime linee guida (VAD-VAVD-ECMO-ECCOR-..) e delle possibili applicazioni.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Il seminario si propone di approfondire la conoscenza delle diverse tipologie di assistenza cardiocircolatoria e/o respiratoria meccanica e la comprensione delle varie indicazioni all’impianto

Modalità didattiche

Seminario con partecipazione attiva degli studenti attraverso verifiche di apprendimento a fine seminario

PROGRAMMA/CONTENUTO

La storia delle assistenze con particolare riferimento all’E.C.M.O.

Indicazioni all’E.C.M.O. cardiaco in età adulta
Indicazioni all’E.C.M.O. respiratorio in età adulta
Cannule e cannulazione
Materiali per E.C.M.O.
Gestione dell’E.C.M.O.
Il trasporto del paziente in E.C.M.O.
Emofiltrazione /Dialisi in E.C.M.O.
Trapianto cardiaco del paziente in E.C.M.O.
Trapianto polmonare del paziente in E.C.M.O
Analisi della recente letteratura

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense del docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FRANCO ROGGERO

FRANCESCO SANTINI

BENEDETTA LOLLI

GIUSEPPE BUSCAGLIA

FEDERICA BARBIERI

GIOVANNI BIZZARRO

LEZIONI

Modalità didattiche

Seminario con partecipazione attiva degli studenti attraverso verifiche di apprendimento a fine seminario

ESAMI

Modalità d'esame

Prova orale nell’ambito del C.I. di TECNICHE FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA III (cod. 68466)

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’ effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

ALTRE INFORMAZIONI

Il docente riceve su appuntamento tramite email a: concetta.lampada@hsanmartino.it