PEDIATRIA

PEDIATRIA

_
iten
Codice
68112
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/38
LINGUA
Italiano
SEDE
GE SAN MARTINO (FISIOTERAPIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il corso ha l’obiettivo di fornire nozioni generali di pediatria relativamente alle principali patologie gentiche, respiratorie, digestive, endocrine, renali, ematologiche, muscolari e articolari.

Una particolare attenzione viene posta alle possibili conseguenze di disabilità e alle problematiche comportamentali che possono essere associate alle patologie pediatriche citate

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Conoscere le principali patologie pediatriche e i quadri clinici multiformi e complessi, in particolare in relazione allo sviluppo neuro e psicomotorio e relazionale dei soggetti in età evolutiva. Conoscere le principali patologie neonatologiche e la possibile relazione dei diversi quadri con il futuro sviluppo neuro e psicomotorio.

Conoscere in modo approfondito le principali patologie pediatriche dimostrando di aver compreso la loro eziologia, le relative manifestazioni cliniche, i possibili provvedimenti terapeutici al fine  di possedere un livello base per valutare e comprendere la gestione del paziente

Modalità didattiche

Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

PROGRAMMA/CONTENUTO

1.      Pediatria: generalità, periodi della vita, accrescimento e sviluppo, pubertà

2.      Pediatria preventiva:

a.      Screening

b.      Vaccinazioni

3.      Neonato normale e patologico

4.      Tappe dello sviluppo psicomotorio

5.      Patologia genetica

a.      Cenni su malattie autosomiche dominanti, recessive, X-linked, multifattoriali

b.      Patologie cromosomiche più frequenti in pediatria:

           i.     Sindrome di Turne

           ii.     Sindrome di Klinefelter

           iii.     Sindrome di Down

                             iv.     Sindrome di Prader-Willi

                             v.     Sindrome dell’X fragile

6.      Alimentazione nel 1° anno di vita

a.      Principi generali di alimentazione

b.      Divezzamento

7.      Principali sindromi da malassorbimento

a.      Patologia digestiva: anoressia, vomito, stipsi, diarrea

b.      Celiachia

8.      Patologia respiratoria

a.      Infezioni respiratorie ricorrenti

b.      Mucoviscidosi

c.      Asma infantile

9.      Patologia endocrina

a.      Diabete

b.      Ipotiroidismo

c.      Bassa statura

d.      Pubertà precoce

e.      Pubertà ritardata

10.  Patologia renale: cenni

11.  Patologia ematologica: cenni

12.  Patologia muscolare

13.  Patologia articolare:

a.      Artriti e artrite reumatoide infantile

b.      Malattia reumatica RAA

c.      Malattia di Shonlein Henoch

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense fornite dal docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: malattia.gaslini@gmail.com

Commissione d'esame

EDVIGE MARIA VENESELLI (Presidente)

GIUSEPPE PILI

VALENTINA PENAZZI

NICOLETTA ORSINI

ANGELO RAVELLI

SERGIO MUNGO

DANIELA SPINA

ANDREA ZOLEZZI

GIUSEPPE TRUCCHI

ALBERTO TRAVERSO

CARLO MINETTI

VALENTINO REMORGIDA

CLARA MALATTIA

PIERLUIGI BRACCO

LAURA CHIARA BERGONZINI

VALERIA BANAUDI

MOIRA ANGELONI

CATERINA CASTAGNETO

EMMA CERIONI

MAURA GRIMALDI

FRANCO GIOVANNONI

ELISA DE GRANDIS

MARIA FRANCA CORONA

SIMONETTA AMADI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

INIZIO LEZIONI

II semestre II anno

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma