NEFROLOGIA E UROLOGIA

NEFROLOGIA E UROLOGIA

_
iten
Codice
68100
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 3° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/14
LINGUA
Italiano
SEDE
GE SAN MARTINO (FISIOTERAPIA)
periodo
1° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

Verranno fornire le basi di fisiologia e di patologia per poter condividere un linguaggio comune con altri operatori del settore in merito alle sindromi nefrologiche secondo i contenuti dettagliati nella sezione programma/contenuto

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire un’adeguata conoscenza delle malattie più rilevanti dei diversi apparati, in particolare per quanto concerne la gastroenterologia, la cardiologia, l’apparato respiratorio, l’oncologia e la nefro-urologia. Apprendere elementi di chirurgia generale. Acquisire conoscenze in merito alla fisiopatologia clinica e all’esame clinico con indicazioni e controindicazioni all’intervento fisioterapico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Gli studenti conosceranno le basi di fisiologia e di patologia per poter condividere un linguaggio comune con altri operatori del settore in merito alle sindromi nefrologiche secondo i contenuti dettagliati nella sezione programma/contenuto

Modalità didattiche

Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

PROGRAMMA/CONTENUTO

1. Esame delle urine

2. Filtrato Glomerulare

3. Diagnostica renale e strumentale

4. Diagnosi differenziale delle Sindromi nefrologiche

5. Sindrome Nefritica

6. Sindrome Nefrosica

7. Insufficienza renale acuta

8. Insufficienza renale cronica

9. Terapia sostitutiva della funzione renale con cenni al trapianto di rene

10. Disturbi elettrolitici

11. Sindromi ostruttive e ematurie urologiche

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Garibotto G., Pontremoli R.- Manuale di Nefrologia. Minerva Medica (2017)

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

EMANUELE CRIMI (Presidente)

ANDREA PERCIVALE

GIOVANNI PASSALACQUA

LUCA OLIVOTTI

MANLIO MILANESE

CINZIA NASO

ANDREA RAGAZZINI

ALBERTO TRIMARCHI

EMANUELA VARALDO

FRANCESCA CHIARA VIAZZI

ALESSANDRO VALLEBONA

DONATELLA UGOLINI

MAURO MEDICA

CESARINA RAINISIO

GIANCARLO MANCUSO

FRANCO CONTI

FRANCO DE CIAN

FULVIO BRAIDO

CLAUDIO BIANCHI

PAOLA ARPE

CLAUDIO DE MICHELIS

PIETRO DULBECCO

DOMENICO GUARNERI

GIORGIO GHIGLIOTTI

MANUELE FURNARI

GIUSEPPINA FERA

FRANCESCO ARDU

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, supportate-integrate da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere online attraverso la piattaforma Aulaweb

INIZIO LEZIONI

I semestre III anno

ESAMI

Modalità d'esame

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale scritto con risposte a scelta multipla che mira ad accertare l’ effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportando quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

conoscere e comprendere  l'eziopatogenesi, le basi fisiopatologiche ed i principali quadri clinici delle patologie dell’apparato renale con particolare attenzione alle presentazioni cliniche di sindrome nefritica e nefrosica,  insufficienza renale acuta e cronica e loro complicanze.

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma

ALTRE INFORMAZIONI

francesca.viazzi@unige.it