PSICOLOGIA GENERALE II

PSICOLOGIA GENERALE II

_
iten
Codice
67984
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA (L/SNT1) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/01
LINGUA
Italiano
SEDE
SAVONA (INFERMIERISTICA)
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Introduzione al concetto di salute e malattia con particolare attenzione alle determinanti della salute;  presentazione del modello biopsicosociale; analisi dei principali meccanismi di difesa e del rapporto corpo ed immagine corporea.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Conoscere le principali problematiche cliniche riguardanti nello specifico il paziente chirurgico
Riconoscere le modalità difensive dei pazienti dei familiari e dei curanti e saper indicare adeguate relazioni

Identificare le modalità relazionali nei contesti di malattia e saper distinguere le diverse modalità difensive sia nella loro espressione sia nella forma patologica.

Saper riconoscere le modalità di  alterazioni dell’immagine corporea in specifici interventi chirurgici

Modalità didattiche

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Malattia
Difese psicologiche

Corpo, Immagine corporea

TESTI/BIBLIOGRAFIA

“Rossi N. (2004) Psicologia Clinica per le professioni sanitarie”

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ELIZABETH DHOLLY PELLISSERY PAUL (Presidente)

PAOLO MASSA

GIANLUCA PETRICCIOLI

SARA GIACOBBE

NICOLETTA GANDOLFO

EGISTO FEDERICI

ALESSANDRA FRANCO

MARIA FRANCONERI

FRANCO PIU

ANGELA PRIVITERA

GIOVANNI TRIA

LUCIA VASSALINI

GABRIELLA VOERSIO

MONICA SERONI

MARINELLA SANTACROCE

STEFANIA RAPETTI

NICOLETTA SACCO

STEFANIA SANNAZZARO

FRANCESCA FEDERA

IURI DOTTA

ALBA BIGLIERI

MASSIMO BONA

CHIARA BONGIOANNI

GABRIELLA BIFFA

MARINA BAUDO

LUCIA BACIGALUPO

FABIO BAFICO

MARTINA BARIOLA

STEFANIA ARTIOLI

EMILIA BOSSI

ENZO DE CICCO

BARBARA DENISE DEGOLA

AGOSTINO D'IMPORZANO

LILIA MARIA BOTTO

ILARIA COLOMBO

MARINA CALISSI

ISABELLA CEVASCO

PIERO CAI

ANNAMARIA BAGNASCO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto: Quiz a risposta multipla, in modalità informatica. Lo studente dovrà individuare la risposta corretta tra le 4 risposte proposte.

 

Modalità di accertamento

Le domande del quiz sono sviluppate con la finalità di valutare l’apprendimento cognitivo delle conoscenze

di base sulle tematiche affrontate in aula e approfondite attraverso la presentazione di opportuna casistica