SCIENZE INFERMIERISTICHE: FILOSOFIA E MODELLI

iten
Codice
67849
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
3 cfu al 1° anno di 9279 SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE (LM/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/45
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE)
periodo
2° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

Aspetti etici e deontologici dell’assistenza infermieristica e della ricerca infermieristica. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

  • Identificare la correlazione tra norma giuridica, etica, bioetica e deontologia professionale
  • Argomentare rispetto ai comportamenti umani e ai principi etici e deontologici
  • Utilizzare uno schema metodologico pluridisciplinare nell’analisi etica di un caso assistenziale
  • Etica nella ricerca infermieristica e nell’educazione in ambito sanitario.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali partecipative, lavoro a piccoli gruppi. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Concetti di morale, etica, deontologia, bioetica, valori universali, principi etici fondamentali
  • Correlazione tra identità professionale ed evoluzione della deontologia
  • Centralità del paziente e il sorgere dei diritti della persona con malattia
  • Le teorie etiche, gli orientamenti etici e l’etica della cura
  • Aspetti etici nella contenzione
  • Modelli di analisi di riflessione etica applicata a casi clinici
  • Metodi di analisi critica delle pubblicazioni scientifiche

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Lattarulo P., Bioetica e deontologia professionale, McGraw-Hill, Milano 2011
  • Codice italiano di etica e deontologia per dirigenti infermieri approvato il 23/10/2015 dal Comitato Infermieri Dirigenti
  • Reich W.T., Curare e prendersi cura. Nuovi orizzonti dell’etica infermieristica, in L’Arco di Giano- Rivista di Medical Humanities, Dossier la Salute come professione, Franco Angeli, Milano
  • Articoli sceintifici forniti dal docente

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

  • Codice di Norimberga, 1946
  • Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, 1948
  • Dichiarazione di Helsinky, 1964
  • Legge Regionale Liguria 26/04/1985, n. 27 Tutela dei diritti delle persone che usufruiscono delle strutture sanitarie e art. unico della L.R. 23 novembre 1992, n.34
  • Documento di Erice  sui rapporti della Bioetica e della Deontologia Medica con la Medicina Legale, 1991
  • Jonas H., Il principio di responsabilità, un’etica per la civiltà tecnologica, Einaudi, Torino, 1993
  • Dichiarazione Universale sul genoma umano e i diritti dell’uomo, Conferenza Generale UNESCO, 1997
  • Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea, 18/12/2000
  • Carta Europea dei Diritti del Malato, 15/11/2002

SITOGRAFIA

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Si riceve su appuntamento l.sasso@unige.it 

Ricevimento: Si riceve su appuntamento via mail: annamaria.bagnasco@unige.it

Commissione d'esame

LOREDANA SASSO (Presidente)

CECILIA SERENA PACE

MAURO PALUMBO

NICOLETTA SACCO

GABRIELLA VOERSIO

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali partecipative, lavoro a piccoli gruppi. 

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Presentazione orale di uno scritto su Analisi etica di un caso assistenziale secondo uno schema metodologico pluridisciplinare.

Discussione di articoli scientifici forniti dal docente.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Capacità di analisi critica

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
20/06/2017 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame si svolgerà presso l'aula A del Dissal Si ricorda che la prova scritta si svolgerà in data 15 Giugno 2017 alle ore 09.00 presso l'aula A del Dissal
27/09/2017 14:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame si svolgerà presso l'aula A del Dissal Si ricorda che la prova scritta si svolgerà in data 12 Settembre 2017 alle ore 09.00 presso l'aula A del Dissal