NEUROLOGIA

NEUROLOGIA

_
iten
Codice
67597
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 6° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/26
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Diagnosi rapida dell’ictus ischemico e trattamento in fase acuta mediante trombolisi endo-venosa e trombectomia intra-arteriosa

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere i sintomi di esordio di un ictus, predisporre il corretto iter diagnostico per la diagnosi differenziale tra forme ischemiche e forme emorragiche e conoscere le moderne possibilità terapeutiche di pertinenza neurologica e neuroradiologica

Modalità didattiche

Lezioni teoriche frontali con presentazione di casi emblematici ed analisi della letteratura

PROGRAMMA/CONTENUTO

Descrizione dell’epidemiologia dell’ictus; descrizione delle forme ischemiche e di quelle emorragiche; elementi di neuroradiologia per la diagnosi differenziale; normative relative alla terapia della fase acuta; indicazioni e controindicazioni al trattamento trombolitico.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Neurologia di Fazio Loeb (SEU)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Durante tutto l’anno, salvo i periodi di ferie o le assenze per impegni istituzionali, su appuntamento tramite posta elettronica o contatto telefonico, nei giorni feriali, abitualmente nelle ore pomeridiane. Prof. Carlo Gandolfo, tel. 0103537040, cell. 3472281179, mail: gandcaci@unige.it

Commissione d'esame

ALDO PENDE (Presidente)

FRANCESCO TORRE (Presidente)

ENRICO PARODI

PAOLO PASQUALINO PELOSI

FRANCESCO SAVERIO PAPADIA

LUCIANO MORESCO

MICHELE MINUTO

LUIGI MOLFETTA

ANDREA MOSCATELLI

PIER LUIGI PERCIVALE

GIANCARLO TORRE

EMANUELA VARALDO

CESARE STABILINI

GIOVANNI BATTISTA SECCO

ALBERTO PRIMAVERA

FRANCESCA SANGUINETI

FRANCESCA MATTIOLI

ANTONIETTA MARIA MARTELLI

GIACOMO DAGNINO

FRANCO DE CIAN

LUIGI DE SALVO

GIOVANNI CORSINI

MARCO CASACCIA

DARIA BOERI

CLAUDIO BRUNELLI

SERGIO BERTOGLIO

LAMBERTO FELLI

EZIO GIANETTA

CLAUDIO LAUNO

CARLO GANDOLFO

MARCO FRASCIO

ROSARIO FORNARO

FRANCESCO MARIA FRANCHIN

MATTEO FORMICA

GIACOMO BORGONOVO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni teoriche frontali con presentazione di casi emblematici ed analisi della letteratura

ESAMI

Modalità d'esame

Prova scritta con n° 6 domande a risposta multipla

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso l’esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame dovrà dimostrare di:

- Conoscere le principali emergenze di interesse neurologico

- Essere in grado di far diagnosi di probabile ictus

- Conoscere la terapia acuta dell’ictus

 

ALTRE INFORMAZIONI

Il docente è disponibile a colloqui con gli studenti, previo appuntamento concordato telefonicamente o tramite posta elettronica.

Carlo Gandolfo  tel. (+39) 010353 – 7052 cgandolfo@neurologia.unige.it