ASPETTI PROFESSIONALI E DEONTOLOGICI PROFESSIONE PODOLOGO

ASPETTI PROFESSIONALI E DEONTOLOGICI PROFESSIONE PODOLOGO

_
iten
Codice
67332
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
2 cfu al 1° anno di 9284 PODOLOGIA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (PODOLOGIA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI DEL CORSO

 

Lo studente deve conoscere il significato ed il valore etico dei vari articoli del codice deontologico, comprendendo in modo approfondito ed esaustivo i doveri professionali da assolvere in materia di cura e riabilitazione del paziente/utente.

Inoltre deve riflettere sulle circostanze pratiche nelle quali può essere posta in discussione la responsabilità del professionista.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscenza del rapporto tra la scienza medica e la pratica clinica secondo una visione che parta dal dato scientifico ed arrivi all'aspetto normativo alla luce delle previsioni del codice deontologico nonché dei precetti costituzionali e normativi (generali e speciali) correnti. . Conoscere gli aspetti relativi alla deontologia e all’etica della pratica professionale. 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Alla fine del corso lo studente deve:

 avere conoscenza del rapporto tra la scienza medica e la pratica clinica secondo una visione che parta dal dato scientifico ed arrivi all'aspetto normativo alla luce delle previsioni del codice deontologico nonché dei precetti costituzionali e normativi (generali e speciali) correnti. .

Conoscere gli aspetti relativi alla deontologia e all’etica della pratica professionale. 

Modalità didattiche

lezioni frontali in aula

PROGRAMMA/CONTENUTO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA

 

 

CORSO DI LAUREA IN PODOLOGIA I ANNO II SEMESTRE

 

 

 

PROPEDEUTICA PODOLOGICA - ASPETTI PROFESSIONALI E DEONTOLOGICI  DELLA PROFESSIONE PODOLOGO

Dott.ssa Stefania Speziari

 

 

 

PROGRAMMA DIDATTICO

 

-Formazione e requisiti giuridici per l'esercizio della professione

-Le professioni sanitarie della riabilitazione: il podologo

-Le responsabilità professionali

-Il codice deontologico e regole generali di comportamento: perizia prudenza e diligenza

-Rapporti tra deontologia e bioetica

 

 

 

 

 

 

 

MODALITA’ DI ESAME

Prova scritta con 2 domande aperte

TESTI/BIBLIOGRAFIA

MATERIALE DIDATTICO

Dispense in forma di slides (in formato PDF) fornite dal docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

STEFANIA SPEZIARI

MARIA FARAONI

MARIANO MARTINI

ANTONIO GUERCI

DANIELA RISSO

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali in aula

INIZIO LEZIONI

marzo 2017

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame viene svolto in forma orale e scritta. L'esame sarà valutato in trentesimi con il superamento dello stesso all'acquisizione di un punteggio pari ad almeno 18/30

Modalità di accertamento

Domande aperte per valutare la verifica del raggiungimento risultati di apprendimento.