PROTESI-ORTESI RACHIDE

PROTESI-ORTESI RACHIDE

_
iten
Codice
67073
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
3 cfu al 3° anno di 9297 TECNICHE ORTOPEDICHE (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/50
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE ORTOPEDICHE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

La colonna vertebrale le sue patologie e come affrontarle con metodo incruento, con ortesi e busti.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Saper progettare tutori, presidi e ortesi, specifici dei vari distretti corporei, caratterizzati da una propria peculiarità tecnica e morfofunzionale, in relazione alle principali malattie neurologiche e ortopediche. Conoscere i problemi inerenti i sistemi di lavorazione dei manufatti specifici per i vari ambiti di salute, con particolare riferimento alle proprietà dei materiali usati e delle tecniche di trattamento.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni in gruppo e prove pratiche

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Valutazione globale del paziente - inquadramento e prescrizione

  • Cenni di anatomia

  • Cenni di anatomia funzionale

  • Rachide dismorfico - paramorfico

  • Definizione di scoliosi

  • Corsetto lionese: dalla presa delle misure alla realizzazione manuale

  • Finalita' del tutore

  • Il corsetto Cheneau

  • Dalla presa delle misure alla realizzazione manuale

  • Finalita' del tutore 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

materiale fornito dal docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Al termine di ogni lezione o previo appuntmento filippoallegretti@unige.it

Commissione d'esame

PAOLA CASTELLO (Presidente)

MANUELA PIETRONAVE

GIOVANNI BIGGI

FILIPPO ALLEGRETTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, esercitazioni in gruppo e prove pratiche

INIZIO LEZIONI

2° semestre marzo 2017

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

Domande finalizzate alla valutazione dell’apprendimento cognitivo delle conoscenze sulle tematiche affrontate, e alla padronanza dell'argomento nella gestione di presidi ortopedici