NEUROLOGIA

NEUROLOGIA

_
iten
Codice
67049
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
2 cfu al 2° anno di 9297 TECNICHE ORTOPEDICHE (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/26
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE ORTOPEDICHE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

L’insegnamento si focalizza sulle principali patologie neurologiche dell’adulto, con particolare riferimento alla sintomatologia motoria.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le principali conoscenze e competenze sulle patologie neurologiche e neurochirurgiche dell'età evolutiva ed adulta, in particolare sui principi e metodi di riabilitazione in ambito neurologico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Conoscere in sintesi la definizione, classificazione, eziologia e quadro clinico delle principali patologie neurologiche dell’adulto (v. programma), soffermandosi sui meccanismi che determinano disabilità motoria. Vengono tralasciati gli aspetti diagnostico-terapeutici.

Modalità didattiche

Il corso viene tenuto nel primo semestre del II anno attraverso lezioni frontali e interattive che si avvalgono di proiezioni di diapositive. Si svolgeranno esercitazioni in ambulatorio per il trattamento della spasticità e distonia con uso dell’ecografia muscolare.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Patologia cerebrovascolare

Demenze e patologie da prioni

Disordini del movimento

Alterazioni dello stato di coscienza e coma

Epilessia e sincopi

Cefalee e nevralgie

Malattie del motoneurone

Neuropatie con particolare riferimento a radicolopatie e neuropatie da intrappolamento

Patologie della placca neuromuscolare e muscolari

Sindromi demielinizzanti

Patologie traumatiche di encefalo e midollo

Patologia neoplastica del sistema nervoso centrale e periferico

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Antonio Federico e altri, “Neurologia pratica”, EdiSES.

Diapositive delle lezioni caricate su AulaWeb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo appuntamento da concordare con il docente via email: lucio.marinelli@unige.it

Commissione d'esame

RICCARDO ZUCCARINO

EDVIGE MARIA VENESELLI

PIER FILIPPO SBAFFI

LUCIO MARINELLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso viene tenuto nel primo semestre del II anno attraverso lezioni frontali e interattive che si avvalgono di proiezioni di diapositive. Si svolgeranno esercitazioni in ambulatorio per il trattamento della spasticità e distonia con uso dell’ecografia muscolare.

INIZIO LEZIONI

MARZO/APRILE

ESAMI

Modalità d'esame

Orale. Punteggio in trentesimi attribuito secondo il grado di conoscenza e di formazione acquisita

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene in forma orale nell’ambito della verifica del Corso Integrato di cui la disciplina “Neurologia” fa parte.