RIABILITAZIONE COGNITIVA

RIABILITAZIONE COGNITIVA

_
iten
Codice
66963
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
2 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/48
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il modulo si propone di offrire allo studente conoscenze di base di riabilitazione cognitiva in ambito riabilitativo psichiatrico e di fornire allo studente competenze di riabilitazione cognitiva psichiatrica con proposizione di diversi modelli d’intervento EBM, utilizzati sia in ambito psicosociale che in ambito riabilitativo cognitivo-neurocognitivo. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere le basi teoriche, le tecniche cognitive-comportamentali e sviluppare la capacità per la loro applicazione nella riabilitazione psichiatrica, approfondendo la conoscenza dell'organizzazione dei servizi territoriali e del lavoro di rete, dei principali trattamenti riabilitativi basati sull'efficacia e sull'evidenza scientifica, tra cui Social Skill Training, Problem Solving, IPT (Terapia psicologica integrata) e Trattamenti psicoeducativi, oltre che della metodologia d'intervento riabilitativo precoce in psichiatria.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Acquisire competenze teorico/pratiche specifiche sul trattamento riabilitativo del deficit cognitivo secondo il paradigma cognitivo-comportamentale

Conoscere training riabilitativi specifici con acquisizione di competenze teorico-pratiche di base  

Integrare le conoscenze, le abilità e le attitudini per erogare interventi di riabilitazione psichiatrica sicuri, efficaci e basati sulle evidenze

Saper applicare i risultati della ricerca in campo riabilitativo al fine di migliorare la qualità degli interventi

Dimostrare la capacità di coltivare i dubbi e tollerare le incertezze derivanti dalla necessaria integrazione dello studio con l'attività pratica, quale fonte di nuovi apprendimenti

Acquisire la capacità di colloquiare e di presentare correttamente le proprie conoscenze scientifiche e culturali e di rapportarsi nell'ambiente professionale, servendosi della metodologia espositiva più appropriata 

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con spazi di confronto e didattica attiva con gli studenti. Supporto di slide.  Possibilità di esercitazioni in sottogruppo o in gruppo su moduli specifici e simulazioni su esemplificazioni cliniche, avvalendosi del materiale specifico relativo ai diversi modelli d’intervento

PROGRAMMA/CONTENUTO

- Premesse teoriche alla Riabilitazione cognitiva psichiatrica

- Il rimedio cognitivo

- Modelli teorici e di metodo a confronto: dai SST all’INT

- Schizofrenia e abilità sociali: Social Skill Training

- SST: il modello di Bellack e collaboratori

- IPT  Terapia Psicologica Integrata: Presupposti teorici e strutturazione dell’intervento

- CLT brevi cenni

- COGPACK

- INT: Terapia Neurocognitiva Integrata: Presupposti teorici e strutturazione dell’intervento. Il modulo A

- Conclusioni sugli interventi di Rimedio cognitivo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Non saranno rese disponibili le slide, si fornirà altro materiale didattico per la preparazione dell’esame. 

Gli studenti sono invitati allo studio dei testi di seguito indicati.

TESTI D’ESAME

- A.S. Bellack et al. (2003) “Social Skills Training per il trattamento della schizofrenia- guida pratica” -Parte I-  a cura di G. Nicolò – Centro Scientifico Editore, Torino

- Materiale didattico fornito

-

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI

- A Vita (2013) “La riabilitazione cognitiva della schizofrenia” Springer, Milano

- H.D. Brenner et al. (1997) “Terapia psicologica integrata (IPT) – Programma strutturato per la riabilitazione del paziente schizofrenico”  Edizione italiana a cura di A. Vita e G. Invernizzi - McGraw-Hill, Milano 

- V. Roder et al. (2002) “CLT Programma strutturato per la riabilitazione del paziente schizofrenico nelle aree Casa, Lavoro e Tempo libero” Edizione italiana a cura di A. Vita e M. Comazzi - McGraw-Hill, Milano

- V. Roder et al. “INT Terapia neurocognitiva integrata nel trattamento della schizofrenia”(2015) Edizione italiana a cura di A. Vita e M. Comazzi - Springer, Milano

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì dalle 8.30 alle 9.30, previo appuntamento ed accordo via e-mail col docente (vedasi indirizzo di seguito indicato).  Disponibilità a ricevere gli studenti anche in altre giornate ed orari, sempre su appuntamento, previa richiesta al termine delle singole lezioni e/o all'indirizzo mail debora.parigi@hsanmartino.it  

Commissione d'esame

MARCELLA MACCAGNO (Presidente)

VITALBA CASTROGIOVANNI

ROBERTO POZZAR

DEBORA PARIGI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, con spazi di confronto e didattica attiva con gli studenti. Supporto di slide.  Possibilità di esercitazioni in sottogruppo o in gruppo su moduli specifici e simulazioni su esemplificazioni cliniche, avvalendosi del materiale specifico relativo ai diversi modelli d’intervento

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

ESAMI

Modalità d'esame

Colloquio orale
Valutazione in trentesimi e media ponderata con le altre discipline del Corso integrato. 

 

Modalità di accertamento

Saranno oggetto di valutazione il grado di conoscenza dei contenuti inerenti la disciplina e il grado di competenza acquisita rispetto alla capacità di applicare tale conoscenza alla pratica professionale in riabilitazione psichiatrica. Si valuterà inoltre la capacità di approccio critico alle conoscenze acquisite e di integrazione tra le stesse, così come la capacità di presentare correttamente le proprie conoscenze scientifiche, con linguaggio tecnico appropriato.