PSICOPATOLOGIA E TRATTAMENTO DEL COMPORTAMENTO SESSUALE

PSICOPATOLOGIA E TRATTAMENTO DEL COMPORTAMENTO SESSUALE

_
iten
Codice
66954
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/25
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il Corso si propone di fornire specifici obiettivi formativi con l'acquisizione di una preparazione storica, socioculturale, psicologica e clinica nel campo della Sessuologia in Generale, e in particolare della Psicopatologia e del Trattamento del Comportamento Sessuale di base e nei diversi aspetti, riferiti allo studio ed all’ approfondimento della sessualità umana.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire gli elementi fondamentali sulle funzioni psichiche, sui principali disturbi psichiatrici e loro classificazione nosografica. Sviluppare la capacità di relazione coll'utente. Conoscere la psicopatologia e sviluppare competenze di base per il trattamento del comportamento sessuale. Conoscere le modalità di cura e presa in carico del paziente difficile ed aquisire la capacità di formulare i relativi processi terapeutico-riabilitativi. Acquisire nozioni di psicofarmacologia: classificazione e utilizzo degli psicofarmaci, meccanismi d'azione, effetti desiderati ed indesiderati.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

- fornire una buona preparazione culturale nella Psicopatologia e nel Trattamento del Comportamento Sessuale;
- fornire una buona conoscenza della metodologia di approccio alla tematica in oggetto;
- fornire un'adeguata conoscenza della storia e della evoluzione della sessualità;
- fornire un'adeguata conoscenza degli strumenti interpretativi specifici di tale tematica;
- fornire un'adeguata conoscenza dei diversi aspetti clinici;
- fornire un'adeguata conoscenza degli strumenti psicoterapici e riabilitativi specifici;
- fornire un'adeguata conoscenza dei complessivi strumenti terapeutici specifici.

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con l’utilizzo di slides e materiale visivo. Il materiale utilizzato sarà poi lasciato a disposizione degli Studenti

PROGRAMMA/CONTENUTO

SESSUALITÀ': GENERALITÀ

Comunicazione - Linguaggio del Corpo
Rapporto medico-paziente

SESSUALITÀ E SOCIETÀ

STORIA DELLA SESSUALITÀ

SESSUALITÀ ED ETÀ EVOLUTIVE
LA SESSUALITÀ NEL BAMBINO
LA SESSUALITÀ NELL’ADOLESCENTE
LA SESSUALITÀ NELL’ANZIANO

IL MODELLO FREUDIANO
IL MODELLO COGNITIVO COMPORTAMENTALE

SOCIETÀ ED EDUCAZIONE SESSUALE
EDUCAZIONE E SESSUALITÀ


CONNOTAZIONI VARIE DELLA SESSUALITÀ (autoerotismo, etc.)

I GRANDI PARADIGMI INTERPRETATIVI DELLA SESSUALITÀ: ASPETTI CULTURALI;
ASPETTI RELIGIOSI; ASPETTI ANTROPOLOGICI; ASPETTI FILOSOFICI

IL COMPORTAMENTO SESSUALE
LA NORMATIVA GIURIDICA INERENTE IL COMPORTAMENTO SESSUALE
ASPETTI MEDICO LEGALI
ASPETTI ETICI

LO SVILUPPO DELLA SESSUALITÀ: ASPETTI PSICOLOGICI

SESSUALITÀ EROTISMO E PORNOGRAFIA
SESSUALITÀ E MEDIA

SESSUALITÀ, CORPO E PSICHE
LO SCHEMA CORPOREO
ANORESSIA E BULIMIA
RUOLI SESSUALI

IL PIACERE SESSUALE
DISTURBI SESSUALI: GENERALITÀ


SESSUALITÀ: LE DISFUNZIONI SESSUALI

LE DISFUNZIONI SESSUALI MASCHILI
IMPOTENZA; EIACULAZIONE PRECOCE E RITARDATA;
LA TERAPIA

I DISTURBI SESSUALI FEMMINILI
FRIGIDITÀ E ANORGASMIA
VAGINISMO E DISPAREUNIA
LA TERAPIA

LE PARAFILIE
PEDOFILIA

ASPETTI TERAPEUTICI - i vari modelli
I trattamenti cognitivi-comportamentali
- Focalizzazione Sensoriale I
- Focalizzazione Sensoriale II

SESSUALITÀ: ASPETTI PSICOLOGICI E RIABILITATIVI

TESTI/BIBLIOGRAFIA

TESTI D’ESAME:
- Estratto da “Trattato Italiano di Psichiatria”, AA.VV., Vol. secondo, parte quarta - Clinica, N° 63, V. Volterra. R. Rossi, P. Fele,   M. Bucca, pag. 2423-2461, Masson Ed., 2002 e segg.
- Il materiale consegnato dal Docente

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:
Allegati al materiale fornito,  e comunque sulla base di quanto emerso durante le Lezioni.


BIBLIOGRAFIA di Riferimento

- Trattato Italiano di Psichiatria, AA.VV., Vol. secondo, parte quarta - Clinica, N° 63, V. Volterra. R. Rossi, P. Fele, M. Bucca,        pag. 2423-2461, Masson Ed., 2002 e segg.

- Manuale Illustrato di Terapia Sessuale, Helen S. Kaplan, Feltrinelli Ed. Milano 1985

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIANLUCA SERAFINI (Presidente)

MARCO VAGGI

GIUSEPPE SPINETTI

MARIO AMORE

GIANFRANCO NUVOLI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con l’utilizzo di slides e materiale visivo. Il materiale utilizzato sarà poi lasciato a disposizione degli Studenti

INIZIO LEZIONI

Primo semestre

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale. Eventualmente, se e quando se ne ravvisasse la necessità, in forma scritta, utilizzando le domande a risposta multipla allo scopo predisposte

 

Modalità di accertamento

L'Esame verificherà il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti per la materia, cioè sia l’aspetto clinico e terapeutico dei comportamenti sessuali disfunzionali o patologici, sia la dimensione socioculturale e psicologica del comportamento sessuale in generale.

ALTRE INFORMAZIONI

Acquisizione di una visione non solo clinico-terapeutica, ma anche socioculturale e psicologica della sessualità umana.