PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA NEI CONTESTI ASSISTENZIALI

PROMOZIONE DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA NEI CONTESTI ASSISTENZIALI

_
iten
Codice
66913
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
2 cfu al 1° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/45
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
2° Semestre
moduli

PRESENTAZIONE

L’attivazione di processi relazionali in un sistema complesso e multiprofessionale sono essenziali. La conoscenza di tali strumenti e le metodologie di utilizzo consapevole sono necessari per l’efficacia, l’efficienza e la sicurezza delle cure

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Apprendere: • la nosografia e la semeiotica delle malattie psichiatriche • i principi psicometrici per sviluppare capacità di comprensione e utilizzo degli strumenti di misura nella prassi riabilitativa • la dimensione biologica dei processi mentali; i processi socio-culturali, affettivi e cognitivi coinvolti nei comportamenti sociali • il funzionamento mentale primitivo • la propedeutica per la promozione della salute e della sicurezza di utenti e operatori sanitari. Conoscere le tecniche di base per il soccorso.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Conoscere e comprendere le modalità di comunicazione efficaci quale elemento costitutivo di un percorso terapeutico.

Saper comunicare efficacemente con pazienti, famigliari e altri soggetti all’interno dell’equipe

Saper adottare strategie di gestione della propria emotività a fronte di fattori di stress e situazioni di emergenza

Acquisire metodi, apprendere modalità di interazione nel lavoro di gruppo (confronto e condivisione), partecipare alla gestione di tensione e conflitti

Conoscere e comprendere il concetto di sicurezza in generale e nel contesto dell’assistenza sanitaria al fine di aumentare la sicurezza dei pazienti e degli operatori e ridurre il rischio clinico.

Acquisire competenze di problem solving su situazioni paradigmatiche proposte

 

Modalità didattiche

Lezioni frontali tenute dalla docente con il supporto audio-visivo di diapositive e filmati, esercizi guidati, esercitazioni in gruppo con la simulazione di risoluzione di problemi

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

La comunicazione: definizioni, modalità, assiomi, l’assertività.

Comunicazione e conflitti: caratteristiche, origini, i modelli di Patfoort .

Il gruppo di lavoro: elementi di funzionamento efficace, la leadership, il clima, il benessere organizzativo

Sicurezza, stress, emozioni, aggressività. Linee guida per la gestione dell’aggressività

Le precauzioni universali del C.D.C. di Atlanta (1987).

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Un lavoro terapeutico. Anna Ferruta. FrancoAngeli

Abstract forniti dalla docente

Psicologia clinica per le professioni sanitarie. Nicolino Rossi. Il Mulino. Manuali

Assistenza e diritti. M Mislej L. Bicego. Carocci Faber (approfondimento)

L’etica al letto del malato. Costantino Iandolo. Armando Editore (approfondimento)

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNA ZUNINO (Presidente)

MAURIZIO MARCENARO (Presidente)

MARINA DACCA'

CARLO CHIORRI

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali tenute dalla docente con il supporto audio-visivo di diapositive e filmati, esercizi guidati, esercitazioni in gruppo con la simulazione di risoluzione di problemi

 

INIZIO LEZIONI

Marzo 2017

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale, Test a risposta multipla prima del colloquio d'esame

Modalità di accertamento

Verifica dell'acquisizione delle competenze poste negli obiettivi specifici